/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 31 dicembre 2014, 13:07

Dal primo gennaio le ambulanze gratis in autostrada solo per servizi di soccorso

Fabrizio Pregliasco:“Un risultato lo abbiamo comunque ottenuto chiarendo cosa si debba intendere per soccorso ed in particolare, in pratica sono tutti gli interventi che facciamo con i pazienti. Ora puntiamo alla modifica del Codice della Strada"

Dal primo gennaio le ambulanze gratis in autostrada solo per servizi di soccorso

Dal primo gennaio le ambulanze dovranno pagare il pedaggio autostradale per tutte le uscite che non saranno di soccorso.

Su tale argomento abbiamo chiesto precisazioni al Presidente Nazionale Anpas Fabrizio Pregliasco che ha affermato “Non siamo certo felici ed entusiasti per la risposta di Società Autostrade, già eravamo dubbiosi circa la soluzione “tampone” proposta, ora si sta dimostrando che avevamo ragione dati anche i ritardi riscontrati”.

“Noi continuiamo a lavorare sulla modifica del Codice della Strada è questo il nostro obiettivo principale e sul quale stiamo ancora fortemente lavorando” continua Pregliasco, numerose le modifiche che dovranno essere inserite e riguarderanno non solo il pedaggio autostradale argomento importante soprattutto in Liguria dove le vie di comunicazione sono particolarmente complesse e l’utilizzo dell’autostrada diventa in molti casi necessario ed imprescindibile.

Ma nel frattempo cosa accadrà dal primo gennaio?

Sostanzialmente quello che già è stato annunciato i mesi scorsi, alle assistenze verrà concesso l’utilizzo di un Telepass e periodicamente, poi le associazioni dovranno registrare e giustificare sul sito Web apposito la motivazione dell’utilizzo dell’autostrada.

Afferma Pregliasco “Un risultato lo abbiamo comunque ottenuto chiarendo cosa si debba intendere per soccorso ed in particolare, in pratica sono tutti gli interventi che facciamo con i pazienti, non solo il passaggio con la sirena, ma anche i servizi di trasporto dei pazienti”.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium