/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 17 agosto 2017, 18:30

Tovo San Giacomo contro gli abbandoni selvaggi di spazzatura

Il sindaco Oddo chiama il collega Comi di Calice per far fronte comune contro il problema

Tovo San Giacomo contro gli abbandoni selvaggi di spazzatura

Il Comune di Tovo San Giacomo mette in atto un'operazione contro gli "incivili della differenziata", cioè quelle persone che senza alcun rispetto delle regole di tipo igienico, estetico e sociale abbandonano la loro spazzatura in modo casuale e scriteriato.

Commenta il sindaco, Alessandro Oddo: "Oggi l'Ufficio tecnico comunale con Idealservice ha predisposto un intervento straordinario ed urgente per ripristinare il decoro lungo la Strada Statale del Melogno, nello svincolo per il Santuario. Nel ponte di ferragosto alcuni schifosi, imitati poi da altri "scienziati", hanno abbandonato numerosi sacchi di rifiuti creando un vero scempio estetico ed ambientale assolutamente non tollerabile". 

Prosegue Oddo: "Oggi, nonostante i rifiuti non siano riconducibili ai frequentatori della zona, ma soprattutto a "pendolari turistici" (visto la tipologia di rifiuti) che salgono verso il Melogno o scendono per prendere l'autostrada a Finale Ligure, ho parlato anche con il collega Alessandro Comi, sindaco di Calice Ligure, per discutere della situazione (la strada porta nell'area verde del Santuario della Madonna della Guardia che ricade nel territorio del comune di Calice) e per trovare misure comuni per contrastare il ripetersi di tali situazioni. L'area tra l'altro era stata pulita nell'ultimo anno dai volontari dall'Associazione dei Cacciatori di Magliolo che aveva lascito pure un cartello per invitare a preservare l'ambiente, cartello ovviamente sommerso dalla spazzatura".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore