Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Sport

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sport | 19 ottobre 2017, 13:12

Celle Ligure, successo per i Campionati Nazionali Judo Libertas

La rassegna è stata organizzata dal Centro Regionale Liguria in collaborazione con le società liguri Libertas ed il Comitato Regionale della Fijlkam Liguria.

Celle Ligure, successo per i Campionati Nazionali Judo Libertas

Grande successo nei giorni 14 e 15 ottobre 2017 a Celle Ligure, per i Campionati Nazionali Judo Libertas organizzati dal Centro Regionale Liguria in collaborazione con le società liguri Libertas ed il Comitato Regionale della Fijlkam Liguria. Alla kermesse hanno partecipato circa 350 atleti che hanno rappresentato trenta società sportive  provenienti da dodici regioni Italiane.

Tra le varie società ha partecipato  anche un team proveniente dalle Marche, colpito dal terremoto. Sette atleti ed un accompagnatore sono stati ospiti del Centro Libertas Liguria. Il campionato, giunto alla ventitreesima edizione  era intitolato alla memoria del maestro Rino Molina, storico dirigente della Libertas regionale e Nazionale, nonché grande uomo di sport e di judo, scomparso due anni or sono. La Liguria ed  in particolar modo per la provincia di Savona ha ben figurato la società Yama Araschi Savona, presieduta da Monica Albano e sul tatami con il vice campione del Mondo Veterans, Armando Vettori, che si è classificato primo fra le liguri, giungendo, nella classifica generale al quarto posto (secondo nel campionato a squadre). Bene anche per gli atleti dello Judo Luigi Sicco, guidati dal maestro Ferrando e dal presidente Laura Sicco, e lo Sharin Savona.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato il presidente regionale del settore judo Danilo Buzzi, il vice presidente del Centro Provinciale Libertas Savona, Floriano Premoselli ed il presidente degli azzurri d’Italia, Roberto Ghersi.il presidente del centro regionale Libertas Liguria, Roberto Pizzorno, si è congratulato con tutti gli atleti partecipanti per la loro preparazione sportiva e per l’entusiasmo manifestato nel partecipare alle gare in programma, facendo sì che le due giornate di sport e aggregazione si svolgessero nel migliore dei modi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium