/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 13 novembre 2017, 15:00

Gruppo Fai Giovani Savona, Nuovofilmstudio e Nexo Digital presentano: Arte al Cinema

Una appassionante e inedita serie di eventi cinematografici che, grazie alla tecnologia del cinema digitale, fanno vivere su grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei movimenti artistici più affascinanti, innovativi, rivoluzionari e irriverenti della storia

Gruppo Fai Giovani Savona, Nuovofilmstudio e Nexo Digital presentano: Arte al Cinema

Gruppo Fai Giovani Savona, Nuovofilmstudio e Nexo Digital presentano "Arte al Cinema".  Una appassionante e inedita serie di eventi cinematografici che, grazie alla tecnologia del cinema digitale, fanno vivere su grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei movimenti artistici più affascinanti, innovativi, rivoluzionari e irriverenti della storia.

Martedì 14 novembre (18.00) e mercoledì 15 novembre (15.30 - 21.00) sarà la volta della trasposizione cinematografica della vita di Raffaello Sanzio con "Raffaello - Il Principe delle Arti" di Luca Viotto; introduzione di mercoledì alle 21.00 a cura del FAI Giovani Savona. 

"Raffaello - il Principe delle Arti" è un connubio tra digressioni artistiche, affidate a celebri storici dell’arte, raffinate ricostruzioni storiche, che garantiscono un coinvolgimento intimo ed emotivo, e le più evolute tecniche di ripresa cinematografica in 3D ed UHD per un’esperienza visiva totalizzante e coinvolgente. La digressione artistica partirà da Urbino (città natale di Raffaello) passando per Firenze, per approdare a Roma e in Vaticano, al contempo apice ed epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello: un totale di 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 di Raffaello, raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti. La digressione artistica sarà affidata al commento autorevole ed appassionato di tre celebri storici dell’arte: Antonio Paolucci, Antonio Natali e Vincenzo Farinella. Le ricostruzioni storiche, ispirate a dipinti dell’800 che testimoniano frammenti di vita di Raffaello, rappresentano istantanee della vita dell’artista, momenti delicati ed evocativi capaci di coinvolgere emotivamente lo spettatore introducendolo nei capitoli di digressione artistica. Scenografia e costumi sono stati curati da due eccellenze del cinema italiano, rispettivamente Francesco Frigeri e Maurizio Millenotti.

Ingresso aperto a tutti 10€ - soci FAI e soci sostenitori 8€ - durante la serata sarà possibile iscriversi o rinnovare l'iscrizione al FAI a soli 15€ fino ai 35 anni.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium