/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 17 luglio 2018, 07:51

Vaccino contraccettivo per i cinghiali: l'Enpa accoglie con soddisfazione la richiesta di Coldiretti

Enpa spera ora che i politici che governano la Regione accolgano finalmente la proposta formulata dalla Coldiretti e non più soltanto dalla Protezione Animali

Vaccino contraccettivo per i cinghiali: l'Enpa accoglie con soddisfazione la richiesta di Coldiretti

 

Viva soddisfazione della Protezione Animali savonese alla notizia della richiesta inviata dalla Coldiretti ligure alla Regione di sterilizzare i cinghiali al fine di contenerne il sovrannumero ed i danni conseguenti all’agricoltura.

Ma anche stupore, visto che Enpa propone, inascoltata anche da Coldiretti, da almeno 22 anni (1996) di studiare metodi alternativi al fucile (perchè non è la soluzione del problema ma la causa del problema), tra cui proprio la sterilizzazione di cinghiali, caprioli e daini.

E’ pur vero che anche il mondo scientifico italiano è rimasto per tanti anni sordo a questi nuovi metodi, anche se vengono sempre più frequentemente studiati ed applicati già da tempo in diversi paesi del mondo, anche a noi più vicini dell’Australia citata da Coldiretti.

Buoni risultati sono stati ottenuti nel nord America con la vaccinazione con sostanze specie-specifiche (zona Pellucida) nel contenimento degli ungulati ed è addirittura attivo su internet da anni un sito scientifico americano del Botstiber Institute for Wildlife Fertility Control che pubblica risultati e relazioni tecniche (https://www.wildlifefertilitycontrol.org/deer-workshop/deer-presentations/)

Enpa spera ora che i politici che governano Piazza De Ferrari accolgano finalmente la proposta formulata dalla Coldiretti e non più soltanto dalla Protezione Animali.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium