/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 10 agosto 2018, 07:59

Furto in spiaggia ad Alassio, ma i malviventi non avevano fatto i conti con un carabiniere fuori servizio

Il militare si è messo sulle tracce dei ladri allertando i colleghi. Dopo poco tempo sono stati rintracciati. Oggi l'udienza di convalida. L'attività di contrasto alla microcriminalità si intensifica in vista di ferragosto.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Brutta disavventura ieri pomeriggio per due ragazzine che si trovavano al mare ad Alassio e che erano state avvicinati da due giovani extracomunitari (domiciliati in Piemonte) che, approfittando della loro ingenuità erano riusciti a distrarle rubando loro i telefoni cellulari del valore di circa 1.000 euro ciascuno e il portafogli.

I due malviventi, tuttavia, non avevano fatto i conti con la solerzia dei carabinieri della compagnia di Alassio e, con la presenza di un militare fuori servizio in spiaggia.

Il carabiniere che si trovava in quel momento a fare il bagno aveva però notato i due giovani e li stava tenendo d’occhio nonostante non fosse in servizio.

Notata la scena il militare non ha esitato ad intervenire mettendosi sulle tracce dei ladri che nel frattempo si erano allontanati ed allertando prontamente i colleghi.

Le ricerche coordinate dall’operatore della centrale che aveva dislocato i carabinieri sulle possibili vie di fuga, hanno permesso poco dopo di rintracciarli, recuperando la refurtiva.

Le ragazze, molto turbate per l’accaduto, sono state rassicurate dai carabinieri che hanno poi ritrovato i due cellulari di ingente valore commerciale, facendole poi contente, togliendo loro il magone per quanto successo.

Stamattina si terrà l’udienza di convalida a Savona. I servizi di prevenzione e controllo del territorio in questo weekend e in vista del 15 agosto saranno intensificati.

I carabinieri colgono l’occasione per sensibilizzare i cittadini a segnalare al 112 eventuali presenze sospette.

L’ arma sempre e incondizionatamente al fianco della gente continua quotidianamente la sua frenetica ed incalzante attività di contrasto alla microcriminalità posta in essere da tutti i carabinieri delle stazioni dipendenti della compagnia di Alassio.

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium