/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 25 marzo 2019, 17:25

Migliori azioni 2019: guida alla scelta

Chi ha voglia e capitale da investire ha sicuramente spazio di manovra quest’anno, ma non bisogna assolutamente dimenticare come ormai stanno le cose, soprattutto sul mercato azionario

Migliori azioni 2019: guida alla scelta

Viste le grandi performance dei mercati negli ultimi 10 anni tutti gli analisti si stanno ormai chiedendo quali potrebbero essere i prossimi sviluppi dei mercati. Il ciclo di fase toro potrebbe volgere al termine e a quel punto potrebbe annunciarsi l’avvio di una fase orso difficilmente reversibile per non si sa quanto tempo.

Ma a prescindere dai grandi cicli di mercato che spazi può trovare un investitore nel 2019, soprattutto se intende operare nell’azionario? Specialmente il mercato statunitense offre grandi opportunità per quest’anno, sono diversi i titoli interessanti che per una ragione o per l’altra faranno segnare quasi certamente crescite importanti. Sono proprio questi gli investimenti da non lasciarsi sfuggire.

Chi ha voglia e capitale da investire ha sicuramente spazio di manovra quest’anno, ma non bisogna assolutamente dimenticare come ormai stanno le cose, soprattutto sul mercato azionario. Viviamo in un mondo globalizzato e questo ha favorito di molto la crescita negli ultimi decenni, tuttavia, questo comporta che notizie di qualche crollo finanziario in una qualsiasi parte del mondo possono ripercuotersi anche in Paesi apparentemente non correlati.

I mercati sono più interconnessi che mai ed è questo il maggiore fattore di rischio e di opportunità per chi vuole fare operazioni finanziarie nel 2019.

Quali le azioni migliori nel 2019?

Stando a quanto affermato anche nella guida di migliorbrokerforex.net su come comprare azioni anche quest’anno sarà fondamentale individuare gli asset che presentano i maggiori margini di crescita. Anche laddove il mercato non sembra in forma, un’analisi ben fatta potrebbe rivelare inaspettate occasioni di investimento.

Per fare un esempio basti pensare al caso Volkswagen. Questa azienda era e resta tutt’oggi una delle più grandi al mondo di produzione e distribuzione auto, ma nonostante questo è stata coinvolta in uno scandalo molto grave. Questo farebbe pensare che le sue azioni non sono consigliabili da acquistare, ma è realmente così?

In realtà no, come era lecito aspettarsi l’azienda ha reagito benissimo dopo una prima importante fase di calo in borsa. Per questo chi è stato furbo ed ha acquistato le sue azioni, ora può vendere la posizione e monetizzare oppure può anche attendere oltre e continuare a guadagnare perché di certo il prezzo continuerà a salire.

Ecco dunque una lista di azioni che potrebbero essere molto convenienti quest’anno:

·         Align Technology: si tratta di un’azienda molto promettente le cui azioni potrebbero toccare cifre spaventose quest’anno. Si stima che il prezzo potrebbe salire anche più del 22% grazie ai grossi margini di crescita e di espansione all’interno del suo mercato di riferimento (quello dell’ortodonzia).

·         Amazon: come sempre anche quest’anno Amazon è l’azienda da seguire perché anche questo asset sarà in crescita nel 2019. Si parla di un +22% molto solido e lo dicono tutti i principali analisti. Amazon non fa che espandersi e comincia anche ad offrire servizi in nuovi settori, tutti fattori che ben depongono per il suo futuro.

·         Facebook: tra i Social Network quello che dovrebbe continuare sulla via della crescita è anche Facebook. La più grande piattaforma social al mondo che è ormai andata ben oltre il suo decimo compleanno quest’anno potrebbe crescere ancora facendo registrare addirittura un +27%. Attenzione dunque a non perdere di vista le sue azioni.

Tra le azioni del mercato italiano invece sono da segnalare sicuramente quelle di Finmeccanica. L’azienda che ora prende il nome di Leonardo è la maggiore indiziata dei nostri mercati per avere un’ottima crescita. Si stima che la sua crescita potrebbe aggirarsi intorno a un +15%, si tratta dunque di un investimento interessante. Al fianco di Finmeccanica in Italia sono da monitorare anche le quotazioni Pirelli che si segnalano in forma dopo il ritorno in borsa dell’azienda. La revisione societaria potrebbe portare importanti novità in vista.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium