/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 16 luglio 2019, 06:00

Trading online: la guida che vi aiuta a smascherare le truffe

La storia insegna che le truffe, solitamente, tendono ad annidarsi al di sotto della novità, delle prime esperienze e dell’incertezza che proviene dal confronto con l’ignoto.

Trading online: la guida che vi aiuta a smascherare le truffe

La storia insegna che le truffe, solitamente, tendono ad annidarsi al di sotto della novità, delle prime esperienze e dell’incertezza che proviene dal confronto con l’ignoto. Proprio per tale motivo uno dei primi approcci che chiunque ha al trading online è attraverso la pubblicità truffaldina che circola in abbondanza sul web.

L’esigenza di far riferimento ad una guida affidabile è di primaria importanza per impedire che queste prime esperienze condizionino le vostre opinioni al riguardo: il trading online non è affatto la formula magica per la moltiplicazione dei capitali e dei profitti che spesso e volentieri la pubblicità ingannevole vuol far credere. Fare trading online è scegliere di intraprendere un percorso professionale a tutti gli effetti, e questa guida al trading online intende illustrarvi come evitare intoppi nel primo e fondamentale passo da compiere: scegliere un broker affidabile.

Autorizzazioni e certificati

Come tutte le operazioni finanziarie, il trading online non può ritenersi affidabile se alle spalle non vi sono enti certificati e autorizzati dalle autorità competenti. La certificazione e l’autorizzazione di un broker, ovvero la piattaforma che vi permetterà di fare trading online, è necessaria all’utente, che così è sicuro di potersi veder garantiti tutti i diritti che gli spettano e di poter fare affidamento ad una garanzia in caso, più unico che raro, di fallimento del broker.

In Europa l’autorità competente nel settore è l’ESMA (European Security and Makets Authority); a livello nazionale, invece, le autorizzazioni e certificazioni sono emesse dalla Consob italiana e dalla CySec cipriota, ove la maggior parte dei broker ha sede legale. Controllare che il broker del quale siete venuti a conoscenza sia registrato presso la Consob è essenzialmente il primo passo per sapere se si tratta di una truffa o meno.

Il broker che fa per voi: le opinioni degli utenti

Le opinioni degli utenti sono utilissime per sapere di che tipo di broker si tratta: sia le recensioni positive che quelle negative risultano essere vitali per stabilire non solo quali sono i punti di forza e di debolezza di ogni piattaforma ma anche e soprattutto per scegliere quella che più rispecchia la vostra idea di trading online.

Vi sono, infatti, broker più indicati per sessioni intense di trading intra-day, o broker che vi permettono una pianificazione più rilassata e pianificata con più calma: ognuno, attraverso le opinioni degli utenti, non solo scopre il broker adatto ma anche che tipo di trader vuole diventare. Specialmente per il trading online, il confronto è di vitale importanza, uno dei tanti modi per far circolare rapidamente informazioni e consigli.

Anche in presenza di opinioni negative, non siate mai troppo affrettati nel giudicare: molto spesso si tratta di utenti che semplicemente hanno scelto il broker sbagliato per la propria idea di trading.

Formazione

Dopo aver scelto il broker che fa per voi, non vi resta che iniziare a costruire il vostro percorso professionale iniziando a studiare i rudimenti del trading online. Ogni broker affidabile, infatti, è tenuto a mettere a disposizione materiali formativi gratuiti (video lezioni, e-book e PDF) oltre a utilissime bibliografie tecniche, mettendo l’utente in piena possibilità di fare, successivamente, trading proficuo e di successo.

Prima di spendere parte del proprio capitale, infatti, è assolutamente necessario sapere come investirlo, su cosa e con quali tempistiche. Per reperire queste conoscenze è necessario trascorrere dai 3/4 mesi fino ad un anno studiando rudimenti di economia, psicologia di marketing e analisi tecnica dei dati finanziari.

Solo una volta concluso il periodo di formazione si può iniziare a fare trading a tutti gli effetti e aspettarsi dei profitti da esso.



ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium