/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 gennaio 2020, 12:28

Savona, deruba una gioielleria e poi rivende la refurtiva. Smascherata dai carabinieri una 30enne savonese

La donna individuata grazie ai filmati del negozio e alle ricevute di vendita che conservava in casa

Savona, deruba una gioielleria e poi rivende la refurtiva. Smascherata dai carabinieri una 30enne savonese

I carabinieri della stazione di Savona hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica in stato di libertà, per furto aggravato, una donna di 30 anni, operaia, residente nel capoluogo savonese che con destrezza era riuscita a rubare dei gioielli in un negozio del centro.

La donna, fingendosi interessata all’acquisto di alcuni gioielli in oro giallo, raggirava la commessa distraendola e riuscendo ad occultarli nella propria borsa, sottraendoli.

I gioielli rubati, del valore di diverse centinaia di Euro, erano stati poi rivenduti lo stesso giorno presso uno dei tanti negozi “compro oro” del capoluogo, confidando che nessuno l’avrebbe mai scoperta.

I carabinieri savonesi, dopo aver svolto approfondite indagini sul territorio ed attraverso le telecamere di videosorveglianza, sono riusciti ad identificare la donna ed a ottenere, su delega del sostituto procuratore, il dottor Martini, un decreto di perquisizione domiciliare, eseguito nella mattinata odierna.

La donna conservava ancora a casa la ricevuta di vendita dei gioielli al compro oro, fornendo così suo malgrado un riscontro certo alle attività di verifica effettuate presso quel tipo di rivendite.

Il titolare del negozio di compro oro non era però più in possesso dei gioielli che aveva già mandato in fonderia, ma ne conservava, come la legge impone, le fotografie dei monili che sono gli stessi che la donna indagata aveva rubato. Ad incastrarla anche le immagini di videosorveglianza della gioielleria derubata.

I controlli dei carabinieri di Savona proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium