/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 maggio 2018, 18:31

Elezioni Carcare: il Movimento 5 Stelle con 'Alessandro Risso sindaco' presenta la lista

Risso: "Vogliamo dedicarci di portare anche a Carcare delle politiche che il Movimento 5 Stelle sviluppa anche a livello nazionale"

Elezioni Carcare: il Movimento 5 Stelle con 'Alessandro Risso sindaco' presenta la lista

La prima lista certificata in Val Bormida. Oggi pomeriggio presso il point situato in via Garibaldi, il Movimento 5 Stelle ha presentato il proprio candidato alla poltrona di primo cittadino del Comune di Carcare. 

Alessandro Risso geometra carcarese di 52 anni, coordinatore, portavoce e attivista storico del Meetup ValBormida, è stato introdotto dai consiglieri regionali del M5S Alice Salvatore e Andrea Melis. Nel corso dell'incontro, il candidato sindaco ha presentato la sua squadra e illustrato il programma elettorale. 

Spiega il candidato sindaco Risso: “Mi sono candidato a Carcare per il M5S a conclusione di un percorso durato anni nel quale abbiamo lavorato intensamente in tutta la Val Bormida e in particolare nel nostro paese nel quale risiedo da 52 anni. Noi proponiamo un programma alternativo rispetto agli altri e diamo la possibilità di poter sperare in uno sviluppo diverso del Paese. Vogliamo uno sviluppo sostenibile e più cura per il commercio, l'artigianato e tutte quelle attività che nel corso del tempo sono precipitate. Vogliamo dedicarci di portare anche a Carcare delle politiche che il Movimento 5 Stelle sviluppa anche a livello nazionale".

Il programma elettorale è finalizzato a raggiungere nei 5 anni di amministrazione diversi obiettivi tra i quali: un'amministrazione trasparente con la massima collaborazione e dialogo con tutti; la riqualificazione e la tutela del patrimonio immobiliare pubblico e privato; la valorizzazione del commercio e dell'artigianato locale esistente a discapito della realizzazione di grandi supermercati; lotta agli sprechi e abbattimento dei costi dei servizi che gravano sui cittadini; incentivazione all'insediamento di nuove attività e sviluppo sostenibile e maggiori risorse allo sport e alla cultura con la realizzazioni di nuovi impianti.

E ancora: miglioramento della raccolta rifiuti (con maggiore attenzione alle esigenze della gente e riduzione dei costi del servizio; migliore assistenza sociale, nuovi servizi per i proprietari animali (area canina e gattile); rispetto della legalità, ordine, pulizia e decoro urbano; efficienza dei servizi pubblici comunali, tutela della sicurezza e della salute dei cittadini (videosorveglianza capillare ed efficiente - indagini epidemiologiche). 

Ma non è tutto. Un tema importante presente all'interno del programma elettorale è rappresentato dalla frazione di Vispa. Commenta il candidato sindaco Risso: "Intendiamo far fronte a tutti i gravi problemi derivanti dalla presenza di attività industriali insediate nelle zone limitrofe. Tutto questo per dare un minimo di vita normale agli abitanti della zona". 

Un altro tema importante è rappresentato dalla questione immigrati. "Nonostante le norme che impongono la loro accoglienza e alla quali un sindaco non si può opporsi, noi ci impegneremo ad usare la dovuta accortezza nell'eseguire verifiche e controlli su strutture e soggetti responsabili della loro gestione. Questo nell'interesse degli ospiti e dei cittadini" prosegue il candidato Risso. 

Durante la presentazione, Risso ha toccato anche l'argomento sanità, riferendosi in particolare all'ospedale di Cairo Montenotte: "Noi siamo per un nosocomio pubblico con il pronto soccorso e tutti i servizi del caso".

Infine, il candidato grillino ha fatto un accenno anche sulla situazione dell'ex IAL (chiuso oramai da tempo): "Si tratta di un polo importante. Il nostro obiettivo deve'essere quello di riporta lo IAL al suo posto" conclude Risso. 

Questi i candidati in lista di Alessandro Risso sindaco:

Diego Bagnasco 42anni impiegato;

Andrea Bracco 21 anni studente universitario alla facoltà di scienze internazionali diplomatiche;

Giuseppe Capici 60 anni operaio;

Roberto Gagliano 40 anni responsabile tecnico impiantistico;

Alessandro Molinari 53anni elettricista;

Nadia Bertetto 66 anni pensionata;

Giorgia Campi 41 anni artigiana;

Angelica Levri 22 anni impiegata amministrativa;

Maura Montano 51 anni operatrice socio sanitaria;

Esther Yraida Olaya 44 anni operatrice socio sanitaria. 

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium