/ Eventi

Eventi | 07 agosto 2019, 10:29

È Varry la vincitrice del Premio Imperia Musicale: stasera aprirà Alexia e The Niro

La cantautrice savonese vince l'apertura alla terza serata dell Imperia Unplugged Festival e una recording session audio video all Actone Studio di Albenga

È Varry la vincitrice del Premio Imperia Musicale: stasera aprirà Alexia e The Niro

È la savonese Varry, nome d'arte di Francesca Varaldo, a vincere la seconda edizione del Premio Imperia Musicale in una serata che ha visto 12 talenti susseguirsi sul palco di piazza San Giovanni un una sfida all'ultima nota e all'insegna della qualità. Secondo classificato Luciano Nardozzi e terzo classificato Francesco Rainero. 

Varry si esibirà questa sera in apertura ad Alexia e The Niro, attesi in questa quinta edizione dell’Imperia Unplugged Festival, con il Patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Imperia e Comune di Imperia e in  collaborazione e col sostegno del Comune di Imperia, in Banchina Aicardi, sempre a ingresso libero dalle 21. Si è inoltre aggiudicata una giornata di registrazione presso Actone Studio di Albenga.

Varry: all’anagrafe Francesca Varaldo, è una cantautrice ligure. Nasce a Savona il 13/03/1992 e fin da piccola manifesta il suo amore per l’arte. Nel 2013 inizia a studiare canto alla scuola Vocal Care di Savona e a partecipare a vari concorsi, campus e stage formativi con diverse personalità note nel campo musicale.  Nel 2013 vince il premio “Miglior voce femminile” di Sanremo Awards e nel 2015 partecipa a Sanremo D.o.c., vincendo il premio “Miglior voce di Sanremo D.o.c.”. Dal 2014 al 2016 ha frequentato i corsi di scrittura creativa con il cantautore Sergio Vallarino, in arte Zibba, e con Giuseppe Anastasi. Nel 2017 apre il concerto a Lugano del “Ti amo tour” di Umberto Tozzi ed il concerto di Sergio Sylvestre al Priamar di Savona. Nel 2017 inizia la collaborazione con Nuvole e Sole, nelle persone di Andrea Papazzoni e Arianna Mereu, per la produzione di due singoli, che saranno promossi da CGP, di Giovanna Palombini e Giorgio Cipressi. Nello stesso anno inizia a studiare pianoforte. Grazie ad una borsa di studio ha da poco terminato un’esperienza formativa e stimolante presso il C.E.T. di Mogol. Nel 2018 è finalista dei concorsi: Genova per Voi e Premio Imperia Musicale. Il testo del brano “La canzone di Marì” viene inserita nell’antologia del Premio Aletti Editore, curata dal maestro Mogol.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium