/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 27 settembre 2019, 08:30

Le invenzioni sono il motore dell’innovazione: ma solo in ambito “tecnologico” e “digitale”? In sintesi cosa significa veramente fare innovazione?

L’innovazione, indistintamente da quale forma assuma, è il motore dello sviluppo delle aziende del territorio e quindi è un elemento fondamentale della ripresa economica; è l’abilità di vedere il cambiamento come un’opportunità di sviluppo.

Le invenzioni sono il motore dell’innovazione: ma solo in ambito “tecnologico” e “digitale”?  In sintesi cosa significa veramente fare innovazione?

Nella società di oggi siamo portati a pensare che tecnologia e digitale siano un sinonimo di innovazione, ma la storia ci insegna che fare innovazione vuol dire applicare un'invenzione o una scoperta ad un processo di progettazione, produzione e distribuzione di un bene o servizio; in altre parole, significa apportare un cambiamento sostanzialmente positivo allo stato attuale delle cose, adottando un approccio alternativo alle soluzioni attuali dei problemi in un’ottica di studio differente senza il timore di contrastare gli schemi e le idee tradizionali.

Compreso il significato d’innovazione, possiamo affermare che non necessariamente le trasformazioni avvengono attraverso un approccio tecnologico/digitale, al contrario, tutti noi possiamo inventare qualcosa che offra una soluzione ad un problema o la possibilità di potenziamento di beni, servizi o processi.

Sul territorio piemontese da alcuni anni opera un’azienda, la Novain srl specializzata nel supportare gli inventori nello sviluppo di prodotti innovativi; ebbene tra i numerosi brevetti analizzati quotidianamente, moltissimi sono ideati da persone comuni e non riguardano il mondo della tecnologia. Sono nuove soluzioni generate da persone che credono nel cambiamento e con tenacia e passione intendono portare avanti la loro idea innovativa, rendendosi conto il più delle volte che non possono farlo da soli ed è per questo che si rivolgono ad aziende come Novain che crea un ponte tra inventori e aziende. L’idea teorica, arriva alla sua realizzazione attraverso un progetto di sviluppo che parte dal coinvolgimento di imprenditori che credono nei vantaggi competitivi del prodotto generato da quell’idea, decidendo di investire in un nuovo progetto che permette di differenziarsi rispetto alla concorrenza, mantenere i mercati attrattivi e generare nuovi clienti.

Un esempio concreto di prodotto innovativo (brevettato) non tecnologico:

Un cliente dell’azienda piemontese sopra citata, ha ideato tempo fa un materasso specifico per alleviare il dolore alle spalle durante il sonno, in genere legati alla presenza di patologie croniche degli arti superiori e della colonna cervicale (es. artrosi cervicale, cuffia dei rotatori della spalla);

l’idea innovativa consiste nell’aver creato nella parte superiore del materasso all’altezza delle spalle una sezione “scavata” e coperta da un coperchio (utilizzabile e richiudibile); in caso di dolore l’utente potrebbe utilizzarla allocando internamente la spalla dolente, favorendo così un giusto scarico del peso durante il sonno. Passato il dolore la sezione verrebbe di nuovo ricoperta ed il materasso sarebbe utilizzato di nuovo come un materasso “normale”.

Nei prossimi articoli, illustreremo in maniera più approfondita il trovato in questione al fine di approfondire il processo necessario per il lancio sul mercato di un prodotto innovativo.

Possiamo concludere affermando che l’innovazione, indistintamente da quale forma assuma, è il motore dello sviluppo delle aziende del territorio e quindi è un elemento fondamentale della ripresa economica; è l’abilità di vedere il cambiamento come un’opportunità di sviluppo.

Se avete un’invenzione/idea da sviluppare oppure vi piacciono le invenzioni, le novità che l’ingegno umano genera seguite la rubrica http://www.torinoggi.it/sommario/argomenti/idee-in-sviluppo.html curata in collaborazione con Novain Srl, pronta a fornire un supporto a 360° dalla valorizzazione dell’idea fino alla produzione e distribuzione del prodotto ricavato dalla stessa idea. Per maggiori informazioni e fissare un incontro gratuito, visitare il sito www.novain.eu oppure inviare una mail a info@novain.eu.


c.s.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium