/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 25 novembre 2019, 11:20

Savona, Paparusso (Uiltrasporti) incontra il ministro alle infrastrutture: "Il nostro porto è del tutto fermo" (VIDEO)

Due giorni di sciopero e malumori tra i portuali. Paparusso: "Era un fulcro economico della provincia, oggi dal porto non esce più un grammo di materiale"

Savona, Paparusso (Uiltrasporti) incontra il ministro alle infrastrutture: "Il nostro porto è del tutto fermo" (VIDEO)

“Purtroppo i fatti ci hanno dato ragione: avevamo indetto due giorni di sciopero al porto di Savona in vista dell’allerta rossa e basta constatare non solo che cosa è successo sul viadotto della A6, ma anche in varie infrastrutture viarie della provincia”. A parlare è Franco Paparusso, segretario regionale Uiltrasporti con delega alla portualità a Savona.

Spiega ancora Paparusso: “Il porto di Savona oggi è completamente fermo, lo abbiamo fatto presente anche al ministro alle infrastrutture De Micheli nella visita odierna; da quella che era una delle massime risorse economiche del territorio provinciale oggi non esce più nemmeno un grammo di materiale”.

Conclude Paparusso: “C’è tensione, per questo chiediamo al governo mosse risolutive, altrimenti la tensione salirà ancora. Le istituzioni si prendano tutte le loro responsabilità, anche per quanto riguarda la possibilità per i lavoratori di poter operare in totale sicurezza”.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium