/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 16 gennaio 2020, 07:02

Rodolfo Sanna: "Bannato da una pagina Facebook su Ceriale perché esprimevo dissenso"

Sanna definisce l'episodio come "una pessima vicenda ben poco democratica dove viene negato il diritto di critica e di opinione"

Rodolfo Sanna: "Bannato da una pagina Facebook su Ceriale perché esprimevo dissenso"

Mentre il nome di Rodolfo Sanna appare tra gli 11 candidati del Movimento 5 Stelle sulla "Piattaforma Rousseau" in vista delle elezioni regionali di quest'anno (leggi QUI), lo stesso Sanna critica il fatto di essere stato "bannato" da una pagina Facebook dedicata a Ceriale e alla comunità cerialese.

"Bloccato, per chi non lo sapesse - spiega lo stesso Sanna - significa che non solo non potrò intervenire, ma nemmeno leggere i commenti altrui. E tutto solo per avere criticato l'operato della attuale amministrazione cerialese".

Sanna definisce l'episodio come "una pessima vicenda ben poco democratica dove viene negato il diritto di critica e di opinione".

Aggiunge Rodolfo Sanna: "Risulta evidente lo schierarsi di una pagina che si era sempre pubblicizzata "aperta a tutti" dove tutti potessero esprimere le proprie opinioni, non è certo il primo caso di censura e di "ban", ma questa volta colpisce il sottoscritto".

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium