/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 gennaio 2020, 10:16

Spotorno si fa bella per la stagione estiva: lavori sul lungomare e nei giardini

Il vice sindaco Peluffo fa il punto della situazione

Spotorno si fa bella per la stagione estiva: lavori sul lungomare e nei giardini

L'amministrazione comunale di Spotorno guidata dal sindaco Mattia Fiorini, con la collaborazione importante dell'ufficio lavori pubblici ed ambiente e di tutte le strutture, ha messo in campo molti importanti progetti per il rinnovamento e la manutenzione della città, a cui da tempo si sta lavorando.

"Molti interventi sono già terminati; altri lo saranno nell'anno in corso per raggiungere gli obiettivi primari della Amministrazione che sono sicurezza, bellezza e fruibilità delle strutture per cittadini e turisti" spiega in una nota il vice sindaco Marina Peluffo. 

"Un elenco non esaustivo degli interventi più recenti compiuti e di quelli programmati dà un assaggio di come l’Amministrazione ha lavorato e sta lavorando: i lavori di completamento del nuovo edificio comunale, il cui primo lotto terminerà ad inizio estate, vanno avanti velocemente permettendo cosi di utilizzare presto la nuova sede. E' stato riaperto il cantiere per la messa in sicurezza della terrazza a mare, interrotto a causa del fallimento della precedente ditta appaltatrice e quanto prima la cittadinanza ed i turisti potranno usufruire della splendida terrazza rinnovata". 

"E' già iniziato il restyling della passeggiata a mare Sirio Lido, gravemente danneggiata dalla mareggiata del 2018, con un lungo tratto di nuova pavimentazione in porfido già completato, una nuova ringhiera di protezione lato mare già appaltata e la sostituzione dell'intero tratto di siepe con nuove piante più morbide e leggere in via di conclusione: uno dei più belli scorci di Spotorno rinnovato; entro il 2020 l'amministrazione intende completare l'intero tratto di sostituzione della pavimentazione e sta lavorando per reperire i finanziamenti" aggiunge il vice sindaco. 

"Nei giardini centrali, oltre alle potature degli alberi ed alla messa a dimora di centinaia di ciclamini colorati, sono stati risistemate ampie porzioni di pavimentazione in porfido, continuando così un progetto di restauro iniziato fin dal primo anno di mandato; è stata ripristinata la storica struttura in marmo in cui hanno giocato intere generazioni di bambini, le lastre esterne ormai logore e spezzate sono state sostituite con un travertino chiaro cancellando così i segni del tempo dell’intera struttura". 

"E' in corso la sistemazione dei marciapiedi di Viale Europa, usurati dal tempo e poco sicuri; sono in corso di completamento alcuni piccoli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche per completare il programma previsto. Nel centro storico, col progetto di miglioramento dell'arredo urbano, verranno create quattro isole ecologiche in metallo verniciato in cui troveranno la giusta collocazione i bidoni dei rifiuti degli operatori commerciali che non hanno gli spazi privati necessari". 

"La manutenzione straordinaria delle strade comunali, con uno stanziamento nell'anno 2019 di ben €. 225.000, ha la massima priorità per la sicurezza di pedoni e veicoli e proseguirà anche nell'anno in corso; in primavera si provvederà al rifacimento del manto per i tratti necessari, nelle vie Germania, Francia, Toscana, Belgio, Piemonte, Foce, Berninzoni, Vecchia Aurelia e viale Europa". 

"Con un'attenta e pragmatica pianificazione, una corretta ricerca delle risorse finanziarie ed un'attenzione particolare ai bisogni primari del paese e alla sua vocazione turistica, l'amministrazione Fiorini, in questi anni di mandato, è riuscita a dare soluzione ad annosi problemi e a lanciare un intenso programma di rinnovamento con il lavoro assiduo degli amministratori e dei funzionari comunali" conclude il vice sindaco Marina Peluffo. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium