/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 26 febbraio 2020, 13:00

Alassio: comune, categorie, Pubbliche Assistenze e Protezione civile uniti per dare sollievo agli ospiti dei due alberghi in quarantena

Non soltanto un servizio di pubblica utilità, ma un segnale forte di amicizia e un invito a gestire la situazione con serenità

Alassio: comune, categorie, Pubbliche Assistenze e Protezione civile uniti per dare sollievo agli ospiti dei due alberghi in quarantena

Tutta la comunità alassina, attraverso il comune, le categorie, le Pubbliche Assistenze e il volontariato, lancia un forte messaggio di solidarietà e vicinanza alle persone poste in quarantena nei due alberghi della città del Muretto nei quali sono stati identificati e isolati i primi casi di Coronavirus.

Stamattina è partita dall’assessore al commercio Fabio Macheda la richiesta di un contatto con tutte le associazioni del territorio: Assoristobar (che riunisce le attività di ristorazione e somministrazione), Associazione Albergatori, Bagni Marini e Consorzio “Un Mare di Shopping”.

Il messaggio è chiaro: “Vogliamo far capire quanto tutte le problematiche sono assolutamente ristrette e come la situazione sia sotto controllo”, commentano coralmente, come se fossero una sola voce, tutte le realtà coinvolte.

Agli ospiti e al personale delle strutture in stato di quarantena sarà recapitato un quantitativo di beni di prima necessità, dai prodotti alimentari a quelli igienici, ma anche tanto materiale di svago, come giornali e riviste, per cercare di trascorrere queste ore difficili il più possibile in serenità.

Il materiale sarà recapitato alle strutture alberghiere da Croce Bianca, Croce Rossa e Protezione Civile, ma tutti i militi si fermeranno sulla porta, nel rispetto delle norme di sicurezza.

Nel frattempo il Comune si sta già prendendo carico anche dei pasti attraverso le mense scolastiche, dopo la richiesta di un aumento del servizio per soddisfare le esigenze alimentari degli oltre 100 ospiti presenti nei due alberghi.

A. Sg.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium