/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 maggio 2020, 15:44

Savona, prosegue dal 18 maggio fino a nuove disposizioni il divieto di sostare e spostarsi sulle spiagge libere

La passata ordinanza scadrà domenica 17 maggio, il comune ne ha pubblicata una nuova in attesa di un riscontro regionale e dell'Autorità Portuale, gestore del demanio

Savona, prosegue dal 18 maggio fino a nuove disposizioni il divieto di sostare e spostarsi sulle spiagge libere

Proseguirà dal 18 maggio fino a nuove disposizioni il divieto di stazionare e transitare su tutte le spiagge libere del comune di Savona con conseguente divieto di accedere agli arenili, con esclusione delle attività lavorative e delle attività sportive acquatiche (wind surf, attività subacquee, canoa, canottaggio, pesca, vela) praticate individualmente.

Con un ulteriore ordinanza l'amministrazione comunale ha prolungato la passata restrizione che scade domenica 17 maggio e che aveva visto il sindaco Ilaria Caprioglio optare per la chiusura visto che nella giornata del 4 maggio e nei weekend precedenti le spiagge erano state invase dai savonesi.

Le linee guida dell'Inail dettate per gli stabilimenti balneari sarebbero di difficile attuazione anche per le spiagge libere e quindi il comune dopo aver avuto un interlocuzione con l'Autorità di Sistema Portuale, gestore del demanio del capoluogo, ha deciso di proseguire sulla linea della chiusura.

La violazione dell'ordinanza comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa da 400 a 3mila euro.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium