/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2020, 17:30

Bando di gara entro un anno per l'Aurelia Bis, il commento degli amministratori: "Non si può restare fermi con le 4 frecce, speriamo bene"

I sindaci di Albisola Superiore e Albissola Marina Garbarini e Nasuti e il vicesindaco di Savona Arecco hanno accolto positivamente le novità del Ministero

Bando di gara entro un anno per l'Aurelia Bis, il commento degli amministratori: "Non si può restare fermi con le 4 frecce, speriamo bene"

Entro fine anno via al bando di gara per riappaltare i lavori dell'Aurelia Bis e no al commissariamento. Queste le notizie confortanti giunte ieri dal Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Roberto Traversi in merito alla situazione della variante Albisola Superiore/Luceto-Savona/Corso Ricci attualmente bloccata con i lavori fermi all'80%.

Novità positive che hanno fatto drizzare le antenne ai sindaci di Albisola Superiore e Albissola Marina Maurizio Garbarini e Gianluca Nasuti e il vicesindaco di Savona Massimo Arecco.

"Non possiamo che accogliere in maniera positiva la notizia, quando siamo stati a Roma ci hanno detto che il percorso sarebbe stato quello. A livello di manutenzione stanno mantenendo le promesse, hanno stanziato circa 500mila euro per la sistemazione dei cantieri e su corso Ricci hanno lavorato a pieno ritmo" spiega il vicesindaco Massimo Arecco rispetto agli interventi di Anas che sono stati effettuati anche in via Turati e alla Rusca dove stata sostituita la rete di protezione del cantiere e sistemato il marciapiede per consentire in sicurezza il passaggio ai pedoni.

"Stiamo per raggiungere il traguardo, se a fine anno riappaltano l'orizzonte del 2023-2024 è vicino, ci siamo quasi - prosegue il sindaco di Albissola Marina Nasuti - La prossima settimana faremo il sopralluogo sugli interventi sul tratto comunale per controllare se è stata pulita e risistemata l'area di cantiere".

"Se si va verso quelle tempistiche posso immaginare di vederla inaugurata da sindaco. Mi aspettavo però che fosse stato inserita l'opera nel decreto rilancio per appaltarla e snellire questa burocrazia ma non è avvenuto. Faccio il tifo perché si riparta, non si può pensare di rimanere fermi con le 4 frecce, speriamo bene" ha concluso il primo cittadino di Albisola Garbarini che ha specificato che sul territorio albisolese sono intervenuti per la messa in sicurezza e dalla prossima settimana verrà tolto il divieto di transito di cicli e motocicli, concordato con Anas, sul ponte Pertini, ma verrà mantenuto un limite basso di velocità.

Su Albisola intervengono puntualmente in quel tratto Divieto di transito cicli e motocicli, concordato con Anas, diamo respiro nell’estate, bassi limiti di velocità, prossima settimana.

Come specificato dal Ministero ieri, l'8 maggio scorso era stato stipulato l’accordo attuativo per la progettazione esecutiva del lotto di completamento con l’accordista quadro RTI TECHINT, CESI, IGEAS. La consegna del servizio di progettazione è avvenuta il 22 maggio scorso e da quella data sono previsti 120 giorni per le verifiche della documentazione consegnata la progettazione esecutiva. Il programma prevede quindi la pubblicazione del bando di gara, per un importo stimato di circa 72,23 milioni di euro.

 

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium