/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 luglio 2020, 19:00

Savona, la Tari e la spaccatura in maggioranza. Assessore Montaldo: "Sindaco e Giunta riflettano se continuare a darmi fiducia". Caprioglio: "Totale sostegno"

L'assessore al bilancio si sfoga e si mette in discussione dopo il consiglio comunale di martedì scorso che ha visto la stessa maggioranza comunale spaccarsi, visti i voti favorevoli dei consiglieri Martino, Rossi e Karunaratne, agli emendamenti presentati dalla minoranza sulla Tari

Savona, la Tari e la spaccatura in maggioranza. Assessore Montaldo: "Sindaco e Giunta riflettano se continuare a darmi fiducia". Caprioglio: "Totale sostegno"

"Mi pare evidente che il Sindaco, la Giunta e la maggioranza debba riflettere se continuare a mantenere la fiducia nel mio operato, che mi pare evidente oggi in discussione: un operato che in cuor mio so di aver sempre attuato nell’interesse della Città di Savona ma che potrebbe non corrispondere più alle aspettative dell’appartenenza politica che sta guidando la città". 

L'assessore al bilancio Silvano Montaldo si sfoga e si mette in discussione dopo il consiglio comunale di martedì scorso che ha visto la stessa maggioranza comunale spaccarsi, visti i voti favorevoli dei consiglieri leghisti Emiliano Martino e Silvio Rossi e di Vince Savona Sujata Karunaratne, agli emendamenti presentati dalla minoranza sulla Tari.

Con l'approvazione degli emendamenti la tassa sui rifiuti potrà essere pagata in quattro rate e non più in tre, sarà prolungato al 31 luglio la presentazione del modello Isee per l'esenzione per le fasce deboli e la diminuzione del 25% dell'importo per i commercianti in difficoltà. 

Il sindaco Ilaria Caprioglio ha smentito prontamente qualsiasi ipotesi di attrito dopo lo sfogo dell'assessore, che non pare essere in discussione in questo momento particolare per la giunta di palazzo Sisto.

"Desidero esprimere il mio totale sostegno all'operato, puntuale e competente, dell'assessore Montaldo, oltre all'apprezzamento per i suoi modi garbati e per la costante condivisione del suo lavoro con i Colleghi di Giunta e i Consiglieri - ha puntualizzato la prima cittadina - L'Assessore Montaldo in questi anni ha lavorato con rara perizia al fine di risanare una situazione finanziaria disastrosa del Comune senza, tuttavia, mancare un appuntamento con le associazioni di categoria, i rappresentanti del terzo settore o della cultura, i sindacati al fine di ascoltare le esigenze dei lavoratori o delle fasce più deboli e giungere a soluzioni concrete, percorribili e non frutto di mera propaganda politica".

"Se un appunto va mosso all'assessore Montaldo, ma ben inteso dal mio punto di vista anche questo rappresenta un pregio oggigiorno purtroppo merce sempre più rara, è questo: l'aver agito costantemente con estrema onestà intellettuale, nella consapevolezza che per amministrare con buonsenso spesso si deve sacrificare il consenso sull'altare dei risultati duraturi e concreti a favore dell'intera Comunità.

Anche in questo frangente un'attenta e lucida analisi dei documenti avrebbe fatto comprendere come si era cercato di operare per venire incontro alle esigenze di determinate categorie, condividendo con le medesime il percorso. Ma, purtroppo, spesso la lucidità viene a mancare, si sceglie di seguire l'onda emotiva anche quando ciò conduce al risultato esattamente opposto" ha continuato la prima cittadina con una benevola "tirata d'orecchi" nei confronti del suo assessore al bilancio.

"Ritengo, invece, che proprio davanti a situazioni difficili e complesse il buon amministratore non debba perdere lucidità, non debba inseguire il facile consenso, ma debba cercare la strada percorribile per addivenire alla soluzione e, possibilmente, condividerla con tutti. Questo l'assessore lo ha sempre fatto. Concludo ribadendo la mia fiducia come Sindaco nel suo operato e la mia stima come donna verso la Sua persona: per me è un grande privilegio poter lavorare con lui" ha concluso Ilaria Caprioglio.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium