/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 05 luglio 2020, 11:56

Ladri di albicocche in Val Maremola: razziati oltre 40 kg di frutta

Preso di mira il terreno di Stefano Parodi, coltivatore diretto, in via Madonna delle Grazie a Bardino Vecchio (frazione di Tovo San Giacomo)

Ladri di albicocche in Val Maremola: razziati oltre 40 kg di frutta

Brutta sorpresa questa mattina per Stefano Parodi, coltivatore diretto della Val Maremola. Nella notte, infatti, ignoti hanno preso di mira gli albicocchi presenti nei terreni coltivati in via Madonna delle Grazie a Bardino Vecchio, frazione di Tovo San Giacomo, rubando oltre 40 kg di albicocche locali.

"Questa mattina quando siamo arrivati nel terreno per raccogliere le albicocche da portare al mercatino ortofrutticolo non ne abbiamo trovata manco più una" ha spiegato il diretto interessato. 

Una vera e propria beffa considerato tutto il lavoro che serve per arrivare a raccogliere un frutto tra i più pregiati della Val Maremola, senza considerare il danno economico per la mancata vendita in un momento già di sé difficile per il commercio soprattutto dei prodotti a km zero.

Roberto Vassallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium