/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 10 settembre 2020, 16:16

Abbonamenti ferroviari parzialmente inutilizzati causa Covid-19: si può chiedere il rimborso

Lo annuncia Trenitalia. L'opportunità è rivolta in particolar modo agli studenti e ai pendolari che hanno visto sospendere le proprie attività durante il lockdown

Abbonamenti ferroviari parzialmente inutilizzati causa Covid-19: si può chiedere il rimborso

Da oggi chi possiede un abbonamento regionale parzialmente utilizzato o inutilizzato, nel periodo compreso tra il 23 febbraio e il 10 giugno per gli studenti e dall'8 marzo al 17 maggio per gli altri abbonati, può presentare richiesta.

È necessario compilare  la dichiarazione sostitutiva e il modulo di richiesta disponibile in biglietteria e sul sito trenitalia.com, allegando la copia/scannerizzazione/foto dell’abbonamento e del documento d’identità e inviare il tutto a rimborsi.drli@trenitalia.it; tramite posta all’indirizzo: Trenitalia - Direzione Regionale Liguria, Via del Lagaccio, 3 – 16134 Genova; oppure consegnarli in biglietteria. Maggiori informazioni su trenitalia.com.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium