/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 novembre 2020, 18:39

Opere pubbliche a Dego: il sindaco Siri fa il punto della situazione

Lavori completati e progetti attualmente in atto nonostante le difficoltà legate al Covid

Opere pubbliche a Dego: il sindaco Siri fa il punto della situazione

Interventi conclusi o in esecuzione sul territorio comunale di Dego. Il sindaco Franco Siri fa il punto della situazione partendo dai lavori già eseguiti. 

"Abbiamo sistemato il campo sportivo dopo i danni dell'alluvione del novembre 2019 (13 mila euro - avanzo di amministrazione), ripristinato le buche presenti sulle strade comunali e asfaltato alcuni tratti (96 mila euro circa - avanzo di amministrazione). Inoltre, ci siamo concentrati sulla manutenzione ordinaria per la difesa del suolo mediante la pulizia della foce del rio Pollovero con il fiume Bormida. Si è trattato di un intervento necessario per tutelare in caso di eventi alluvionali il campo sportivo e gli scantinati/garage di parte delle abitazioni presenti in zona Gallaro, via Savona e località Colletto. Costo dei lavori 8.400,00 euro più spese tecniche" spiega il primo cittadino. 

"A tutto questo si è aggiunto l'acquisto di un tabellone luminoso per la palestra comunale utilizzata dal Volley Valbormida (1500 euro - avanzo di amministrazione) - prosegue - Abbiamo poi dato seguito ai lavori di asfaltatura in zona Gallaro (importo 90 mila euro). Un intervento quasi ultimato programmato dalla precedente amministrazione Tappa".

"Per quanto riguarda gli interventi in fase di esecuzione o progettazione - continua il sindaco Siri - abbiamo iniziato i lavori per la realizzazione di un tratto di marciapiede su ambo i lati di via Martiri della Libertà, con abbattimento delle barriere architettoniche. Costo 90 mila euro circa (50 mila finanziati mediante contributo dello Stato e 40 mila circa dalle entrate sanzioni Ufficio Tributi). Sono altresì in progettazione i lavori per un nuovo tratto di marciapiede sempre in via Martiri della Libertà su ambo i lati lungo il ponte sul fiume Bormida (55 mila euro contributo regionale)". 

"A breve avranno inizio i lavori per il rifacimento della recinzione dei giochi adiacenti all'edificio delle scuole dell'Infanzia e Secondarie (8 mila euro - avanzo di amministrazione). Sono stati già assegnati i lavori per la costruzione di una scogliera di contenimento alla strada comunale di accesso alla località Piano. Un'opera finanziata mediante un contributo regionale (già assegnato) pari a 660 mila euro. Mentre sono in fase di ultimazione sia la progettazione, sia l'affidamento, per quanto riguarda l'intervento di contenimento e prevenzione del rischio idrogeologico in località Pian Pino – collina del Dego. I lavori prevedono la sistemazione di una frana e interventi sulla viabilità minore. Il tutto con metodologia dell'ingegneria naturalistica e l'acquisto di una pala meccanica. Importo totale 391 mila euro (contributo Fondi Europei PSR 2014-2020)". 

"Quanto illustrato sono i progetti messi in campo nonostante le difficoltà legate all'emergenza Covid. Tutto questo è stato possibile grazie all'operato del mio gruppo, nessuno escluso, a partire dalla grande professionalità degli uffici comunali. In particolare dai membri del dipartimento tecnico, che senza limitazioni di orario, stanno svolgendo il loro lavoro in modo impeccabile. Tutto il personale si è prodigato affinché nessuna risorsa andasse persa. Anche in considerazione delle difficoltà ad accedere ai contributi" conclude il primo cittadino Siri. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium