/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 25 novembre 2020, 12:15

Tovo ricorda Giorgio Cesio: la pendola originale Bergallo di proprietà della sua famiglia sarà esposta al Museo dell'Orologio da Torre

L'annuncio del sindaco Oddo: "Accanto alla pendola sarà poi posizionata, come espressa volontà del donatore, una targa con il nome del padre, Pietro, ma avrà anche il nome del compianto Giorgio come desiderio della moglie Bruna"

Tovo ricorda Giorgio Cesio: la pendola originale Bergallo di proprietà della sua famiglia sarà esposta al Museo dell'Orologio da Torre

 

"Lo scorso mese di settembre la comunità di Tovo San Giacomo veniva scossa dalla tragica e prematura scomparsa di Giorgio Cesio a causa di un incidente stradale. All'epoca, ricordando il nostro concittadino, scrissi che a settembre 2019 aveva donato al Comune di Tovo San Giacomo la pendola originale Bergallo di proprietà della sua famiglia affinché venisse esposta al Museo dell'Orologio da Torre G.B.Bergallo". Così, sulla propria pagina Facebook, Alessandro Oddo, sindaco di Tovo San Giacomo.

"Oggi, esaudendo la sua volontà, con l’ausilio degli operai comunali e di Luciano Cesio, la pendola è stata portata all'interno del museo dove sarà sottoposta ad un restauro per opera del Conservatore Sergio Bendo - prosegue Oddo - Accanto alla pendola sarà poi posizionata, come espressa volontà del donatore, una targa con il nome del padre, Pietro, ma avrà anche il nome del compianto Giorgio come desiderio della moglie Bruna Sbarra che ringrazio col cuore".

Così, dunque, Tovo San Giacomo ricorda Giorgio Cesio, il 58enne scomparso in un tragico incidente stradale sulla A10 lo scorso 12 settembre.

 

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium