/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 02 dicembre 2020, 12:00

Sito web o social per la tua attività? Ecco la risposta dell’esperto

È meglio il sito web o la gestione social per pubblicizzare la tua attività? Per rispondere a questa domanda bisogna riflettere sui pro ed i contro di tutti e due gli strumenti, scegliendo quello che si addice meglio alle necessità della tua attività

Sito web o social per la tua attività? Ecco la risposta dell’esperto

È meglio il sito web o la gestione social per pubblicizzare la tua attività? Per rispondere a questa domanda bisogna riflettere sui pro ed i contro di tutti e due gli strumenti, scegliendo quello che si addice meglio alle necessità della tua attività. Vedremo quindi come scegliere la miglior soluzione web rispetto alle potenzialità di social e web secondo Renato di Webjet.it.

Perché usare i social

I social sono piattaforme a costo contenuto che consentono di raggiungere un target molto specifico, ovvero quello che interagisce maggiormente. Oggi esistono una quantità incredibile di piattaforme social per cui è compito della web agency o di chi gestisce queste attività di decidere quale sia quella più indicata in base al business di operatività. Quindi si decide se essere presenti su tutte o solo su alcune, sfruttando la possibilità di impostare shop, automatizzare le vendite o semplicemente comunicare con i propri clienti in modo più diretto.

I social hanno un costo contenuto perché possono essere gestiti anche in modo gratuito, ovvero senza investire budget in pubblicità. Certamente le sponsorizzazioni a pagamento sono la soluzione più idonea a raggiungere livelli soddisfacenti di pubblicità per cui occorrerà sapere destreggiare. I sistemi di sponsorizzazione richiedono un certo grado di conoscenze tecniche e strategiche. Per questo se scegli di gestire i social autonomamente dovrai comunque investire in formazione, altrimenti dovrai affidare tutto ad un professionista che li gestisca al posto tuo. Quindi consentono di ottenere visibilità mirata e buone soluzioni ma soltanto con una adeguata conoscenza degli strumenti.

Quando il sito web è utile

Il sito web è un prodotto diverso perché richiede la conoscenza tecnica approfondita per la sua creazione e per gli aggiornamenti o la pubblicazione di contenuti. Molto spesso le persone lo considerano come un prodotto statico ma dimenticano che questo deve essere aggiornato quotidianamente sia per i contenuti che rispetto ai linguaggi di programmazione. Un sito web può essere utile per mostrare i servizi o i prodotti della tua attività e tutte le informazioni di recapito ma può diventare anche uno strumento di guadagno.

Quindi per avviarlo e gestirlo occorre un investimento maggiore e che, in ogni caso, includerebbe anche l’apertura dei canali social. I vantaggi del sito sono innumerevoli se consideri la portata di clienti che puoi raggiungere mettendo in atto strategie SEO mirate e ben curate. Certo è che un sito web prevede l’investimento in pubblicazione dei contenuti e monitoraggio delle visite oltre alle varie reportistiche se decidi di occuparti di strategie SEO. Quindi è un’attività che porta via tempo e che ha un costo maggiore rispetto all’utilizzo dei social anche se non è possibile stabilire quale dei due sia più redditizio.

Come fare la miglior scelta

Difatti non possiamo dire se sia preferibile scegliere il sito web o i social per la propria attività perché tutto dipende da quanto puoi investire, che tipo di servizio o prodotto vendi, qual è il tuo volume d’affari ecc… Il tipo di scelta dipende da troppe variabili che per ovvie ragioni non possiamo trattare qui. Per la scelta ti consigliamo di partire dai social se hai un budget davvero molto limitato, gestendo con cura le piattaforme ed i contenuti, cercando di creare una buona diffusione senza grossi investimenti.

Con una base solida e una dimestichezza nel padroneggiare gli strumenti potrai avviare le sponsorizzazioni o provare ad investire nel sito web, studiando come ammortizzerai le spese in futuro. Il miglior modo per decidere è quello di affidarsi ad un consulente spiegando i propri progetti e il budget di cui disponi in modo da accordare la miglior soluzione su misura.

Posso gestire tutto da solo?

Dipende dal tempo di cui disponi per destinarlo allo studio degli strumenti e alla gestione quotidiana di contenuti, aggiornamenti, risposte agli utenti e monitoraggio dei dati. Si tratta di un attività aggiuntiva a quelle di gestione di cui ti fai carico quotidianamente e che, teoricamente, dovrebbe causare anche aumenti di lavoro. Per questo nella maggior parte dei casi è preferibile rivolgersi ad un professionista per poterti dedicare al tuo business senza sovraccaricarti di troppe mansioni o perdere di vista quelle fondamentali. A prescindere da quale sarà la decisione il web è uno strumento a cui dovresti cominciare a pensare perché porta numerosi benefici sul bilancio e sulla riconoscibilità del tuo brand.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium