/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 14 dicembre 2020, 11:24

Grande partecipazione di pubblico (ma nel pieno rispetto delle norme) agli Open Day dell'IPSIA e dell'IPSSAR di Finale Ligure

Nel frattempo il MIUR (Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) ha reso note le date per l'iscrizione all'anno scolastico 2021/2022

Grande partecipazione di pubblico (ma nel pieno rispetto delle norme) agli Open Day dell'IPSIA e dell'IPSSAR di Finale Ligure


Come annunciato nei giorni scorsi su Savonanews, sabato 12 dicembre ha visto svolgersi il primo open day presso il “Migliorini-Da Vinci” di Finale Ligure. Questa denominazione raccoglie sotto di sé due istituti: la scuola alberghiera (IPSSAR) “Migliorini” e l’IPSIA “Da Vinci”.

Come già anticipato dai docenti, tutto si è svolto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid-19, con accessi soltanto su prenotazione, visite scaglionate su turni di mezz’ora in mezz’ora, percorso obbligato con igienizzazione all’ingresso e una differenziazione tra entrate e uscite. In più, una gradita sorpresa alle famiglie allestita dagli studenti di cucina e di sala dell’Alberghiero, sotto il coordinamento dei docenti e dei tecnici, è stata caratterizzata da un piccolo rinfresco (rigorosamente servito al tavolo) che ha accolto i visitatori. Anche in questo caso la somministrazione si è svolta rispettando i distanziamenti e le regole igienico-sanitarie. Per il “Migliorini” questo appuntamento con le famiglie ha rappresentato anche l’occasione per inaugurare la nuova bar-station. Una dotazione in più che va ad arricchire il già eccellente “parco strumenti” della scuola per far fare pratica ai suoi studenti.

Tutto questo si è tradotto, all’atto pratico, in un vero successo: sono state tante le famiglie che hanno partecipato all’Open Day delle due scuole, esprimendo il loro plauso per l’iniziativa.

Il primo commento positivo dei visitatori è stato rivolto al fatto che quest’anno sono state pochissime le scuole che si sono assunte l’impegno di un Open Day in presenza. IPSSAR e IPSIA non solo hanno raccolto la sfida ma hanno gestito le regole nel miglior modo possibile.

L’altro commento positivo è stato espresso dai genitori dei ragazzi interessati a iscriversi nel vedere “che cosa c’è dentro”: sono stati accolti da due scuole all’avanguardia che offrono le migliori prospettive al giovane per formarsi una carriera di livello internazionale, sia per chi al termine del quinquennio vuole entrare nel mondo del lavoro, sia per chi vuole proseguire gli studi.

Ricordiamo che il prossimo Open Day, sempre su prenotazione, si svolgerà venerdì 15 gennaio 2021.

Chi fosse interessato può chiamare per l’IPSSAR Paola Ferrari al 3405565325 e per l’IPSIA la professoressa Milena Paltro al 3490717685.

Commenta con grande soddisfazione la vicepreside Stefania Arata: “Le famiglie (non più di due persone per nucleo familiare) hanno effettuato il tour della scuola sotto la guida di un docente. I visitatori si sono detti piacevolmente sorpresi nel vedere quanti strumenti innovativi siano presenti nei nostri istituti, dalle aule di informatica alle LIM (lavagne interattive multimediale). Molte famiglie hanno sottolineato il fatto che non pensavano che le nostre scuole fossero così all’avanguardia. Il bilancio di questo primo dei due Open Day per l’anno scolastico 2021/2022 si chiude con il segno positivo”.

Aggiunge la docente dell’IPSIA Milena Paltro: “Abbiamo ricevuto molti complimenti per l’Open Day in presenza, i genitori hanno sottolineato l’importanza, per due istituti che fanno della pratica e della manualità il loro punto di forza, di poter fare toccare con mano alle famiglie le apparecchiature in dotazione. Tra i punti a favore espressi da chi ha partecipato all’Open Day anche l’ubicazione dell’IPSIA e l’area di accoglienza allestita all’ingresso. Ai potenziali futuri iscritti inoltre piacciono i laboratori dell’IPSIA fin dalla classe prima e l’opportunità data dall’esame di classe terza, due nostri punti di forza”.

Concludiamo ricordando che sono state rilasciate a livello ministeriale le normative per l’iscrizione a tutte le scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2021/2022.

Le domande potranno essere presentate dal 4 gennaio al 25 gennaio 2021.

Per tutte le classi iniziali della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado statali l'unica modalità consentita è online. I genitori potranno avviare la fase di registrazione, per accreditarsi tramite le credenziali, sul sito www.istruzione.it/iscrizionionline/ dalle ore 9.00 del 19 dicembre 2020. I possessori di identità digitale SPID possono accedere direttamente tramite il proprio gestore. La circolare contiene poche e limitate revisioni rispetto allo scorso anno.


A. Sg.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium