Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Sanità

Sanità | 20 febbraio 2021, 13:08

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri celebra la Giornata nazionale del Personale sanitario, sociosanitario, socio-assistenziale e del volontariato

Il video della commemorazione organizzata a Savona

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri celebra la Giornata nazionale del Personale sanitario, sociosanitario, socio-assistenziale e del volontariato

Oggi si è celebrata Giornata nazionale del Personale sanitario, sociosanitario, socio-assistenziale e del volontariato con una cerimonia nazionale organizzata dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) trasmessa in diretta streaming sui propri canali istituzionale.

La cerimonia ha visto la partecipazione della seconda carica dello Stato, il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, alla presenza del presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, del Ministro della Salute Roberto Speranza, del Presidente della Pontificia Accademia per la Vita, mons. Vincenzo Paglia, del Presidente della Fnomceo Filippo Anelli ed in collegamento da Codogno hanno partecipato il Presidente della Federazione degli Ordini dei Medici della Lombardia, Gianluigi Spata e autorità regionali lombarde, da Berlino ha portato il proprio saluto il Presidente del CPME, Frank Ulrich Montgomery. Infine, dalla sede dell’Enpam è intervenuto il Presidente della Fondazione, Alberto Oliveti.

La cerimonia durante la quale sono stati letti messaggi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Papa. Durante la celebrazione sono stati ricordati i 326 medici caduti durante la pandemia il primo dei quali è stato il Dott. Roberto Stella Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi di Varese e Medico di Medicina Generale. Sono state scoperte 2 targhe commemorative dei caduti a causa del Covid, una nella sede FMOMCeO a Roma e l’altra a Codogno.

Quasi contemporaneamente a Savona, si è tenuta una analoga cerimonia organizzata dall’Ordine provinciale degli Infermieri con la collaborazione del comune di Savona. Il sindaco Ilaria Caprioglio ha aderito con entusiasmo alla proposta ed ha organizzato un incontro in videoconferenza che ha visto la partecipazione del Prefetto di Savona, dottor Antonio Cananà, il vescovo della Diocesi Savona-Noli S.E. Calogero Marino, il direttore generale Asl 2, dottor Marco Damonte Prioli, l'Ordine Professioni Infermieristiche provincia di Savona, l'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Savona, l'Ordine dei farmacisti della Provincia di Savona e l'Ordine Assistenti Sociali Regione Liguria Centro di Servizi per il Volontariato – CSV Polis di Savona e Imperia. 

L’intervento del Presidente dell’Ordine dei Medici di Savona è stato centrato sul ricordo dei 326 medici caduti durante l’epidemia e delle difficoltà organizzative che vi sono state a livello nazionale nelle prime fasi epidemiche. Inoltre ha ricordato la dedizione dei colleghi e di tutto il personale sanitario impegnato ancora oggi nella lotta la Covid, ricordando in particolare i tanti colleghi già pensionati che hanno voluto rientrare in servizio per aiutare la popolazione e i medici in sevizio attivo. Pensionati che sono attualmente presenti anche in Asl 2 e che, a livello nazionale, hanno contato numerosi decessi a causa dell’infezione da Covid 19 contratta sul lavoro.

Il video della commemorazione di Savona: 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium