/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2021, 12:46

Finale, continua il monitoraggio per la nascita delle tartarughe: la spiaggia libera di San Donato chiusa dalle 22 alle 8

Il provvedimento assunto dal sindaco Frascherelli per consentire un miglior controllo di notte, quando le bestiole sono meno visibili

Finale, continua il monitoraggio per la nascita delle tartarughe: la spiaggia libera di San Donato chiusa dalle 22 alle 8

Non ci sarà alcuna chiusura "tout court", ma la spiaggia libera di Capo San Donato a Finale Ligure, teatro nei giorni scorsi della nascita di alcuni esemplari di tartaruga "Caretta Caretta", sarà chiusa ogni giorno dalle 22 alle 8 fino al prossimo 30 settembre.

La decisione è stata assunta dal sindaco Ugo Frascherelli dopo aver valutato nei giorni scorsi, insieme agli esperti che continuano a monitorare il sito alla ricerca del nido, la situazione contingente. 

Se di giorno infatti risulta decisamente più evidente la presenza delle piccole bestiole, di notte il rischio di non accorgersi del passaggio sulla sabbia delle tartarughine aumenta decisamente, unito anche a quello da parte di qualche malintenzionato senza necessarie competenze di avventurarsi alla ricerca del luogo dove la madre ha deposto le proprie uova, non ancora identificato dagli esperti intervenuti.

Il monitoraggio intanto prosegue con un'opera di informazione a tutti i fruitori dell'arenile sul comportamento da tenere in caso di un avvistamento, vista l'importanza dell'evento: si tratta finora del nido più a nord rilevato nell'area tirrenica orientale.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium