/ Economia

Economia | 13 settembre 2023, 15:00

Riabilitazione cattivo pagatore

Quali sono i dati nello specifico che si trovano dentro questo database.

Riabilitazione cattivo pagatore

La riabilitazione cattivo pagatore è uno di quei servizi molto importanti che viene richiesto da un cittadino che è stato segnalato in tal senso perché magari si è dimenticato di pagare una rata per motivi casuali di distrazione: quindi questo mancato pagamento è stato segnalato.

Ma il problema in questi casi è che, per quanto riguarda questo sistema una segnalazione come cattivo pagatore al Crif, diventerà un macigno con il quale sarà difficile convivere, quando si tratta poi di richiedere o di consolidare finanziamenti nonché mutui.

Ora però ci vogliamo concentrare sulla sigla Crif per capire cosa significa perché il significato ci aiuterà nella definizione di una cosa molto importante perché Crif significa nello specifico centrale rischi di intermediazione finanziaria.

In pratica si tratta di un sistema che contiene i dati delle persone che hanno richiesto in precedenza pagamenti a rate oppure mutui e prestiti: questo significa che ogni azienda potrebbe richiedere un controllo in questo registro per valutare se quella persona è affidabile tanto da concedere un mutuo o un finanziamento.

Però purtroppo nel caso in cui la persona è stata segnalata dentro il registro, il prestito non verrà erogato proprio perché la banca non vorrà correre nessun tipo di rischio. Purtroppo sono cose che avvengono sempre più spesso soprattutto nei periodi di crisi economica come quello che stiamo vivendo da qualche anno in Italia e nel quale le persone spesso non riescono a onorare gli impegni per quanto riguarda finanziamenti, mutui e i prestiti, oltre al fatto, però che spesso quando si acquistano dei prodotti e dei servizi nei vari negozi e attività commerciali, il tutto viene pagata a rate: ci riferiamo anche a cose un po' più banali come per esempio uno smartphone.

In ogni caso al di là della situazione nel momento in cui si viene segnalati sarà molto difficile avere qualunque tipo di prestito

Quali sono i dati nello specifico che si trovano dentro questo database

Un errore da non commettere è quello di pensare che dentro questo database ci siano solo informazioni negative perché non è così in quanto ci saranno anche i dati positivi relativi al fatto che quella persona ha pagato sempre puntualmente i debiti.

Questa è una cosa molto importante perché significa che non si avrà mai nessun problema: anzi queste segnalazioni positive potrebbero agevolare nel momento in cui c'è bisogno di avere un responso favorevole all'erogazione del prestito richiesto.

Quindi il comportamento avuto a livello finanziario nel passato potrà peggiorare a migliorare la situazione economica e creditizia successiva nel senso che se non siamo ritenuti affidabili dal punto di vista finanziario, non otterremo credito.

Tutto questo per dire che nel momento in cui siamo segnalati come cattivi peccatori vogliamo essere riabilitati: la buona notizia è che a un certo punto si abbiamo pagato la cancellazione sarà automatica, dovendo però rispettare delle tempistiche che possono essere di mesi o addirittura di un anno.

Questo dipenderà dalla situazione specifica: ed ecco perché è meglio rivolgersi agli esperti per saperne di più.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium