/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 10 gennaio 2018, 17:19

Al Parco dell’Orso sorgerà un nuovo complesso polisportivo

Appalto vinto da una impresa di Vicenza e il Comune risparmia 100 mila euro

Al Parco dell’Orso sorgerà un nuovo complesso polisportivo

 

Un campo per il calcetto, un campo da volley compreso il miglioramento complessivo del parco urbano già esistente. E’ quanto prevede il progetto presentato dall’impresa LDP Costruzioni Generali di Vicenza che si occuperà della realizzazione del complesso polisportivo previsto all’interno del Parco dell’Orso, sull’anfiteatro collinare laiguegliese.

La società veneta ha presentato l’offerta migliore nella gara d’appalto che era stata bandita dall’Amministrazione comunale di Laigueglia con procedura negoziata e con aggiudicazione al prezzo più basso. In sostanza su un importo a base d’appalto pari a 457 mila euro, l’impresa veneta ha offerto uno sconto del 24,436%. Il Comune, a conti fatti, potrà risparmiare quindi oltre 100 mila euro sulla spesa che aveva preventivato su questo intervento dedicato al tempo libero e allo sport.

L’area del Parco dell’Orso si trova nell’immediato entroterra di Laigueglia, nei pressi di località Fontana del Lupo. La funzione di parco urbano in una zona ambientale dalla quale si dominica il Golfo sarà rafforzata con l’aggiunta di nuovi tavoli da pic-nic in posizioni panoramiche, l’installazione di servizi e di segnaletica. “Si tratta di un altro punto di forza di questo intervento che l’Amministrazione comunale laiguegliese ha messo in cantiere per la comunità e i turisti che decidono di trascorrere le loro vacanze nella cittadina della Baia del Sole”, dicono in Comune.  Erano undici, compresa la l’impresa LDP Costruzioni Generali di Vicenza, le società che avevano partecipato alla gara d’appalto varata dall’ente comunale laiguegliese.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore