/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 13 marzo 2018, 18:45

Pontinvrea, approvato il progetto definitivo per la riqualificazione parziale del Forte Scarato

Il Comune pontesino ha avviato un istanza per la richiesta di finanziamento mediante il bando Psr 2014-2020

Pontinvrea, approvato il progetto definitivo per la riqualificazione parziale del Forte Scarato

Il Comune di Pontinvrea approva il progetto esecutivo per la riqualificazione di alcuni vani del Forte Scarato situato in località Giovo Ligure e avvia l'istanza per la richiesta di finanziamento mediante il bando Psr 2014-2020 (Investimenti per attività ricreative, culturali e altri servizi per la popolazione rurale". La delibera è stata approvata dalla giunta comunale guidata dal sindaco Matteo Camiciottoli. 

Come noto, il Comune pontesino ha acquisito in data 4 maggio 2016 gli ex baraccamenti del Giovo e l'ex Forte Scarato e stipulato presso la sede del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo un accordo di valorizzazione.

Tale accordo - si legge nel testo della delibera - prevede che Comune di Pontinvrea sia tenuto a garantire la conservazione dei beni acquisiti occupandosi tra l'altro della manutenzione ordinaria e straordinaria.

Il programma di valorizzazione stilato dell'ente pontesino prevede di rendere fruibile il Forte Scarato (almeno parzialmente) in modo tale da poterospitare un museo, eventi, mostre e altre attività culturali. Il progetto di restyling parziale prevede una spesa complessiva pari a 430 mila euro. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore