/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | mercoledì 02 gennaio 2019, 14:30

Tornano a Laigueglia e Albenga le "letture condivise" del gruppo #Cosavuoichetilegga

Un'occasione per fondere cultura e solidarietà, raccogliendo durante la sessione albenganese fondi destinati alla UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)

Tornano a Laigueglia e Albenga le "letture condivise" del gruppo #Cosavuoichetilegga

Doppio appuntamento per festeggiare il nuovo anno per il gruppo #COSAVUOICHETILEGGA? "Ti dono una lettura regalami il tuo ascolto".

Il 3 gennaio 2019 APERILETTURE dalle ore 18, il Gruppo Compagnia stabile lettori leggerà presso il ristorante Pacan a LAIGUEGLIA.

Verranno lette poesie tratte del libro “PERCHÉ NON VADANO MAI VIA” Corale per Laigueglia di Emilio Grollero.

Il libro è un oratorio sacro. Un insieme di storie dove la dura realtà sa farsi favola. Racconti di vita passata in un paese di mare ricco di tradizioni e storie uniche.

“Siamo molto grati di essere stati invitati come gruppo a leggere le poesie di Emilio. Il libro è molto bello, emozionante e dà la possibilità di entrare nelle narrazioni di storie vere e passate. Storie di persone ed emozioni, storie di vita di mare e non solo.” dice il portavoce del grupp lettori.

Insieme ai gruppo lettori si alternerà, nella lettura, l'autore e altri lettori locali.

Oltre le letture del Libro di Grollero, il gruppo lettori proporrà letture a sorpresa.

Leggeranno:

Gruppo stabile lettori: Anna Cossetta, Graziella Ghezzi, Paola Paolino, Susy Minutoli, Monica Maggi, Michele Marzano, Loredana Polli, Heera Franco Carola. 

...And friends:

Simonetta Tassara, Sonia Angarano e altri.

l'autore Emilio Grollero.

Interventi danzati Irene Ciravenia e Heera Franco Carola.

Il 4 gennaio 2019 #COSAVUOICHETILEGGA LA LETTURA È UN DONO dalle ore 16 alle 18 presso la sede della UILDM di Albenga via roma 66 (centro storico).

#COSAVUOICHETILEGGA, oltre al gruppo stabile lettori (che a breve si costituirà in associazione), è composto da un insieme “fluttuante” di lettori (non professionisti) che si aggregano di volta in volta per le varie proposte di lettura ad alta voce pubblica.

Lettori appassionati con un gran desiderio di offrire “una lettura” che diventa spunto per creare relazione, incontrarsi con l'altro.

Letture di storie che per prime hanno coinvolto il lettore e che poi  emozioneranno chi le ascolterà.

Il  Concept del progetto letture ad alta voce è: ti regalo una lettura regalami il tuo ascolto restiamo in questo spazio insieme recuperiamo l’emozione di un dono e dello stare vicini Riscoprendo storie, persone e i luoghi che abitiamo nel quotidiano.

“Leggeremo nella sede della UILDM di Albenga letture a sorpresa per gli associati ma anche per tutti coloro che vorranno partecipare per ricevere una lettura e per venire a conoscere e sostenere l'associazione UILDM. Ci piacerebbe che al nostro gruppo si aggiungessero anche altri lettori, per cui se aveete un libro del cuore portatelo lo leggeremo assieme.” dice il portavoce del gruppo #cosavuoichetilegga

Leggeranno:

Titti Minacapilli, Giancarlo Enrico (Binello), Sara Ogando Dos Santos, Francesco Lence, Antonietta Rembado, Anna Cossetta, Graziella Ghezzi, Paola Paolino, Susy Minutoli, Monica Maggi.

#COSAVUOICHETILEGGA legge per e con la Sezione di Albenga della U.I.L.D.M.

http://uildmalbenga.com

La Sezione di Albenga della U.I.L.D.M. opera sul territorio ingauno dal Novembre del 1974, anno in cui fu fondata partendo da Antonio e Amedeo Pareto, determinati a far sentire la loro voce in quanto direttamente coinvolti. 

Oggi, grazie ai ragazzi del Servizio Civile ed ai nostri soci volontari svolgiamo un'attività quotidiana sul territorio albenganese

Sede  U.I.L.D.M  Albenga Via Roma, 66 17031 Albenga SV Italia tel.0182 50555

 

Durante le letture si raccoglieranno offerte per il

progetto "Un pulmino per la UILDM".

Entrambe le iniziative sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili.

Per informazioni atuttotondo di Monica Maggi 347 5031329

email cosavuoichetilegga@gmail.com

Anche su:

istagram cosavuoichetilegga@gmail.com

FB #cosavuoichetilegga

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore