/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 gennaio 2019, 10:04

Drammatico incidente a Pietra Ligure: deceduto Alessandro Chiesa, aveva solo 21 anni

Gravi i due amici che erano sulla Subaru blu con lui Mattia Pizzorno e Christian Ferrante

Drammatico incidente a Pietra Ligure: deceduto Alessandro Chiesa, aveva solo 21 anni

Stavano rientrando dopo una serata trascorsa tra amici a Finale Ligure, poi la tragedia. Alessandro Chiesa di soli 21 anni ha perso la vita in un drammatico incidente; con lui, sulla Subaru blu che si è schiantata contro un palo della segnaletica stradale altri due amici Mattia Pizzorno e Christian Ferrante. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti i ragazzi erano insieme ad altri amici a Finale Ligure. Intorno all'1,30 di notte avrebbero deciso di tornare a casa, il classico “io vado con lui” “lui viene con me” e si sono messi per strada, alcuni sulla Ford Fiesta ed altri sulla Subaru di Alessandro per tornare verso Pietra Ligure.

La Ford Fiesta, stava per immettersi in un distributore di benzina mentre, dietro, seguiva la Subaru.

Probabilmente Alessandro ha tentato di frenare improvvisamente ed ha perso il controllo del veicolo andando a schiantarsi contro un palo della segnaletica stradale.

L'impatto è stato devastante e la macchina si è letteralmente “accartocciata” a causa del fortissimo impatto.

Sul posto sono intervenuti alcuni residenti e passanti richiamati dal forte boato dello schianto e, subito dopo i militi delle pubbliche assistenze, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia stradale di Carcare.

I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre i ragazzi che erano seduti davanti dalle lamiere mentre il giovane seduto dietro era già stato estratto dall'abitacolo.

Le condizioni di Alessandro sono apparse subito disperate. I tentativi di rianimarlo sono durati a lungo, ma sono stati vani.

I due ragazzi che erano con lui sono stati trasportati in codice rosso presso l'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, gli amici della Ford non hanno, invece, riportato ferite, ma sono in evidente stato di shock.

I due veicoli coinvolti nel sinistro sono stati sequestrati per effettuare tutti i rilievi necessari a ricostruire con chiarezza la dinamica dell'incidente. Fondamentali saranno anche le testimonianze dei ragazzi e dei testimoni oltre che delle telecamere presenti nella zona.

Intanto amici e parenti si stringono intorno alla famiglia della giovane vittima dell'incidente e intorno ai ragazzi ricoverati a Pietra Ligure.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium