/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 16 febbraio 2019, 12:30

Carcare comune "virtuoso" nella raccolta differenziata. La TARI rimane invariata (VIDEO)

Traguardo del 79% nella differenziazione dei rifiuti. Carcare può così puntare al titolo di "Comune Riciclone"

Carcare comune "virtuoso" nella raccolta differenziata. La TARI rimane invariata (VIDEO)

Una buona notizia per i cittadini di Carcare. La TARI resterà invariata. Lo hanno comunicato questa mattina nel corso di una conferenza stampa il sindaco Christian De Vecchi e l’assessore Giorgia Ugdonne.

Commenta con soddisfazione il primo cittadino: "Quest'anno in termini di raccolta differenziata abbiamo raggiunto una percentuale del 79%, per la quale vogliamo dire grazie ai cittadini per l'impegno". 

"Siamo abbondantemente entro il termine del 65% imposto dalla Regione Liguria e molto probabilmente entreremo nella classifica dei 'Comuni Ricicloni'. Questo ci permetterà, per quanto riguarda la tariffa della TARI, cioè legata al costo legato ai servizi di nettezza urbana, di evitare l'aumento" aggiunge il sindaco. 

Tale risultato è stato ottenuto grazie all'apertura dell'isola ecologica (avvenuta a fine 2016) e all'introduzione del 'porta a porta' (novembre 2017). Nel regolamento della Tari è stato inserito anche il compostaggio domestico. 

"Un risultato positivo che si deve soprattutto alla qualità del materiale differenziato, alla buona volontà dei cittadini, ma anche agli sforzi condotti a livello amministrativo per riuscire a contenere i costi, che poi incidono sulla tariffazione finale" conclude De Vecchi. 

L'obiettivo dell'amministrazione De Vecchi è quello di continuare su questa strada. Per perfezionale tale percorso e aumentare la percentuale di raccolta differenziata, il Comune ha messo in programma per l'anno corrente due strategie: il perfezionamento della raccolta presso l'isola ecologica e l'aumento della qualità di conferimento attraverso una campagna di sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium