/ Alassino

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Alassino | 12 aprile 2019, 11:51

La primavera delle attività del Nido Piccolo Principe di Alassio

Con la bella stagione fioriscono nuove iniziative nel segno della continuità tra il nido e le scuole d'infanzia

Foto comunicato stampa

Foto comunicato stampa

Come ogni anno in questo periodo di aprile si realizza il progetto continuità tra il nido e tutte le scuole dell’infanzia del territorio alassino. Il progetto, si svolge in differenti incontri svolti sia al nido con le nuove maestre, sia presso le scuole dell’infanzia. Ogni bambino vive tale esperienza nella nuova scuola che lo accoglierà a settembre e da quest’anno nell’ultimo incontro è prevista la condivisione del momento del pranzo presso tutte le scuole dell’infanzia, favorendo così un’ampia opportunità di conoscenza per i bambini del nido.

Nei giorni scorsi, invece al Nido d’infanzia Comunale Piccolo Principe di Alassio, gestito dalla Cooperativa Nuova Assistenza di Novara si è svolta l'iniziativa “Genitori​ al Nido” che ha trasformato il Nido d'Infanzia in un vero e proprio laboratorio creativo di arte e mestieri… Dopo una golosa accoglienza con caffè e “torta della nonna” i genitori si sono da subito messi all’opera e con la ludicità che quotidianamente si vive con i loro bambini hanno realizzato attività in giardino. 

Hanno iniziato con il dipingere la cucina in legno e alcuni bancali per trasformarli in fioriere, hanno sistemato l’orto completandolo con la realizzazione di uno spaventapasseri e ne hanno dipinto la staccionata in legno e per completare l’opera i papà si sono cimentati nella fantastica realizzazione di un pulmino utilizzando i bancali di legno.

La mattinata si è conclusa con il ricongiungimento tra genitori e bambini e con lo svolgimento di un pic-nic nell’accogliente giardino del nido."Bellissimo vedere con che entusiasmo i bimbi si sono affiancati ai genitori nelle attività manuali - commenta l’Assessore alle Politiche Sociali Dott. Giacomo Battaglia  - Devo ringraziare, come sempre, non solo l’Equipe educativa del nido ma anche tutte le famiglie che hanno preso parte all'iniziativa, per il coinvolgimento dimostrato".​

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium