/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 24 giugno 2019, 19:48

Locandine "d'artista" in tiratura limitata impreziosiscono Finalborgo: è la "Burtomics Collection 2019"

Nelle opere di Rodolfo Razzi (Studio Burton) gli eroi dei manga e degli anime più amati

Locandine "d'artista" in tiratura limitata impreziosiscono Finalborgo: è la "Burtomics Collection 2019"

Come abbiamo annunciato, Burtomics, la rassegna di Finalborgo dedicata a Comics and Games, cresce sempre di più e un’altra ghiotta novità per i collezionisti è stata introdotta in questa edizione 2019, in programma dal 12 al 14 luglio.

Il tema di quest’anno infatti è il mondo manga/anime giapponese e per “coronarlo” degnamente, l’illustratore Rodolfo Razzi di Burton Studio a Finale Ligure ha preparato una serie di locandine in edizione limitata con venti differenti soggetti e alcuni pezzi numerati per ciascun soggetto. E i protagonisti sono naturalmente i personaggi che hanno fatto grande questo genere e questi eleganti oggetti da collezione potranno essere acquistati durante i tre giorni dell’evento e durante l'anteprima del 6 luglio a Finalmarina (leggi i dettagli nell'articolo QUI), stampati su carta di pregio.

Dalla avvenente e ammiccante aliena Lamù al tenebroso e taciturno Capitan Harlock (che proprio quest’anno celebra il quarantennale dalla nascita del personaggio), dall’imprendibile re dei ladri Lupin III a Goku, protagonista della saga di Dragonball, venti personaggi iconici della storia dei manga, degli anime e dei videogames svetteranno su queste locandine. E potranno campeggiare anche su una parete di camera vostra o del vostro studio.

Quindi, collezionatele tutte. O, per dirla con un’altra celebre citazione della storia dei cartoons giapponesi: “Gotta catch’em all”!

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium