/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 07 luglio 2019, 16:15

La pedalata notturna di Ca' de Bò a Vezzi Portio raccoglie oltre 600 euro per l'oncologia del Gaslini

Divertimento ma anche un pizzico di commozione in questa terza edizione dell'evento dedicato alla memoria di Tom B.

La pedalata notturna di Ca' de Bò a Vezzi Portio raccoglie oltre 600 euro per l'oncologia del Gaslini

Su Savonanews avevamo già dato annuncio del ritorno della "Notturna di Ca' de Bò", pedalata in amicizia a scopo benefico a Vezzi Portio (leggi i dettagli QUI).

Ecco il positivo bilancio di questa edizione da parte degli organizzatori, Sergio Ascheri e Laura Beltrame: "Anche se con meno partecipanti dello scorso anno, la piccola manifestazione di sport e solidarietà che organizziamo ha avuto ancora una volta successo!

Una grande novità è stata la partecipazione di quattro giovani bikers: Tommy di 12 anni e Igor, Daniele e Asia di 9 anni. Massimo si è impegnato a portarli lungo la prima parte del percorso e far così assaporare anche a loro la gioia (e la fatica) di partecipare ad una pedalata in compagnia. Ben fatto ragazzi, continuate così!
Un altro elemento importante della serata: hanno presenziato alla partenza Frank e Pascale, i fratelli di Tom, a cui è intitolata la manifestazione da 3 anni. Sono venuti in vacanza in Italia da Belgio con i rispettivi coniugi e hanno voluto essere personalmente in mezzo a noi per vivere il momento di aggregazione.

Gli incassi di iscrizioni alla pedalata, offerte libere e biglietti della lotteria ammontano a 785 euro, le spese sono state di 145 euro per la cena.
Il bonifico che abbiamo fatto quest’anno in favore dell’Unità Operativa Complessa Oncologia dell'Istituto Giannina Gaslini di Genova ammonta a 640 euro!

Ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito alla buona riuscita della serata: Laura, Emanuela e Marco per la preparazione della segreteria e della serata in generale, e Milena per lo spazio al fresco in cantina; Lorenzo per l’ideazione del tracciato; Lorenzo, Ernesto e Marco per la pulizia di molti tratti del sentiero, e Antonio per il soffiatore in prestito.

Ringraziamo tutte le aziende che in vari modi hanno contribuito con prodotti e gadget:

LANFRANCO A. & CO. s.a.s. di Giustenice (paté di olive)
ESI s.p.a. di Albissola Marina (integratori Go Up)
Partesa Srl di Savona (bottigliette acqua naturale)
Albino Chiesa srl di Finale Ligure (salami)
Frantoio Fratelli Magnone SAS di Finale Ligure (olive in salamoia, paté e saponi)
Birrificio Finalese di Finale Ligure, nella persona di Piero Cavalleri (birre artigianali)
Negozietto di Magnone di Vezzi Portio (bottiglie acqua gassata e bibite)
Brunetto Serramenti di Finale Ligure (gadget vari: torce, minitool, calcolatrici, dame, zaini) 
Boido Alessandro azienda agricola eco-compatibile di Alice Bel Colle e punto vendita a Loano, Il Vinaio (Bottiglioni e bottiglie di vino rosso) 
Azienda Agricola Ca' da Cruxe di Vezzi Portio (formaggette e cagliate)
Montura Finalborgo di Finale Ligure (t-shirt)
Il nido del gufo dei Sigg. Natale ed Elsa di Vezzi Portio (crostata)
Sir Arthur Craft Beer di Finale Ligure (birre in lattina) 
Panificio Cassina di Finale Ligure (focaccia e pizza)
Il sentiero del pane di Orco Feglino (pagnotte)
La cucina di Peo di Finale Ligure (buono apericena )
Macelleria ErreGi di Loano (buoni acquisto carne)
Pesto Fresco di Loano (pesto) 
Farmacia San Giorgio di Vezzi Portio (sali minerali)

Ringraziamo i partecipanti alla pedalata: Marco, Ermanno, Manuel, Domenico, Simone, Simone, Elia, Arian, Raffaele, Igor, Michele, Carlo, Maurizio, Stefano, Enzo, Tommaso, Eugenio, Daniele, Lorenzo, Matteo, Alessandro, Alessandro, Massimo, Asia, Renata, Lino, Fabrizio. Gli “aggiunti” alla cena, Francesco e Aurora.

E tutti quelli che hanno acquistato biglietti della lotteria, presenti alla serata e non! Ringraziamo anche l’associazione Sborgnistica di Vezzi San Giorgio che ci ha ospitati per il secondo anno come punto di incontro, partenza, arrivo e cena".

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium