/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 11 luglio 2019, 08:22

A Finalborgo l'Area Game del Burtomics diventa sempre più grande

Tante novità: è stato ampliato il settore retro-gaming con più simulatori di piattaforme vintage, con più postazioni pc, con più console d’epoca.

Nella foto di repertorio: un momento di gioco in "Area Game" durante una precedente edizione di Burtomics

Nella foto di repertorio: un momento di gioco in "Area Game" durante una precedente edizione di Burtomics

Si avvicina sempre di più la data del 12 luglio, quando prenderà il via a Finalborgo Burtomics, grande evento contenitore che si protrarrà fino a domenica 14.

Difficile, quasi impossibile, riassumere a parole che cos’è Burtomics: bisogna viverlo.

Burtomics è arti grafiche, è storia del fumetto (dai grandi marchi americani, come Marvel e DC Comics, ai manga giapponesi), è cosplay, è escape rooms, è mostra mercato di memorabilia e collezionismo… Ma c’è un aspetto fondamentale che non si può dimenticare: l’area game del Burtomics è una delle più amate dagli appassionati del settore.

Da quest’anno l’area game diventa sempre più grande: è stato ampliato il settore retro-gaming con più simulatori di piattaforme vintage, con più postazioni pc, con più console d’epoca.

Ma la grande novità di quest’anno è l’introduzione dei giochi da tavolo: tornei di carte Magic, Yu Gi Oh, Keyforge.

Non solo: quelli citati sono i “grandi classici”, giocati da oltre vent’anni in più di 40 nazioni del mondo e collezionati ovunque. Ma siccome Burtomics non vuole essere nostalgia, ma è soprattutto innovazione e ricerca, verranno presentati tre nuovi boardgame, nati in Italia, che si stanno affermando come potenziale “trend” di domani.

Nel settore del gioco ricordiamo un’altra novità della quale avevamo già parlato: è Brickland, esposizioni, workshop, laboratori e gioco libero dedicati al mondo dei Lego.

Infine, per concludere, un altro evento che sta vedendo crescere l’attesa giorno dopo giorno è il grande torneo di Magic in programma per domenica 14 luglio a partire dalle 10 del mattino.

Ultimi posti disponibili, chiunque fosse interessato a partecipare può effettuare la sua preiscrizione chiamando il 329/4645427.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium