/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 22 ottobre 2019, 18:25

Questione Ilva, Pd ligure: "Per noi fondamentale difendere la filiera dell'acciaio in italia"

"Il Pd ha presentato un ordine del giorno in Senato che chiede il mantenimento dell'attività produttiva e dei livelli occupazionali: il ministro Patuanelli è d'accordo"

Questione Ilva, Pd ligure: "Per noi fondamentale difendere la filiera dell'acciaio in italia"

"Quello che pensa il Pd della questione Ilva è scritto a chiare lettere nell’ordine del giorno depositato ieri dal Partito Democratico in Senato: bisogna 'garantire, in tempi rapidi e mediante ogni azione opportuna a tali fini, la permanenza dell'attività produttiva del complesso siderurgico dell'ex Ilva di Taranto, garantendo altresì, per questa via, la salvaguardia dei livelli occupazionali diretti e di quelli legati all'indotto' ". Si apre così la nota del Gruppo Pd Regione Liguria sulla questione Ilva.

"Prendiamo atto che oggi il ministro Patuanelli ha sottolineato la necessità di proteggere la produzione siderurgica italiana - proseguono gli esponenti dem liguri - si è detto pronto a confermare gli impegni contenuti nel nostro odg e ha promesso di incontrare l’azienda nelle prossime ore. Per noi è fondamentale difendere la presenza della filiera dell’acciaio nel nostro Paese e per questa ragione, negli anni passati, abbiamo avviato il percorso che ha portato all’individuazione di ArcelorMittal come soggetto destinato a dare continuità produttiva a questo sito. È necessario proseguire con l’ambientalizzazione e tutelare un’azienda in cui lavorano 20 mila persone, di cui 5000 nell’area a caldo di Taranto".

"Nessuno, infine, provi a mettere, neanche lontanamente in discussione il sito di Genova. In qualunque scenario lo stabilimento di Cornigliano non solo va difeso, ma anche rilanciato attraverso interventi concreti e i necessari investimenti" concludono infine dal Gruppo Pd Regione Liguria.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium