/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 18 gennaio 2020, 06:04

Come trovare un servizio di hosting veloce e professionale

La scelta può diventare ardua se non si è degli esperti che realizzano siti web quotidianamente

Come trovare un servizio di hosting veloce e professionale

Sei alla ricerca di un servizio di hosting veloce e professionale? Continua a leggere!

Se sei capitato nel nostro articolo è perché sicuramente sei alla ricerca di un servizio di hosting veloce e professionale. Ti sarei reso conto che il web dispone di tanti prodotti diversi e di tanti provider tra cui scegliere. La scelta perciò può diventare ardua se non si è degli esperti che realizzano siti web quotidianamente. E allora come puoi scegliere un servizio di hosting veloce e professionale? In che modo può tornarti utile questo genere di hosting? Continua la lettura di questo articolo e scoprirai tutto quello che devi sapere prima di acquistare un hosting.

Quante tipologie di hosting esistono? Hosting condiviso.

Partendo dal presupposto che non appartieni alla categoria che crei siti web per hobby partiamo subito con l’escludere gli hosting gratuiti e ci concentriamo sugli hosting condivisi. Questo genere di hosting è un prodotto davvero molto utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo. I vari provider che ci offrono questo prodotto mettono a disposizione uno spazio determinato, in base al tipo di acquisto fatto dal cliente, su un server di loro proprietà. Il server è suddiviso tra vari utenti è perciò importante che prima di acquistare un determinato hosting professionale tu sappia che tipo di sito web voglia creare e pressappoco le statistiche che avrà in campo di visibilità, utenti e spazio da occupare. Sono ovviamente dati statistici che possono differenziarsi anche di molto dalla realtà, non è detto infatti che il sito andrà a generare le visite che ti aspetti magari potrebbe superarle oppure non avvicinarsi neanche. Un buon hosting condiviso è ciò che ti permette di avere tutto quello di cui hai bisogno senza incorrere in possibili problematiche come sito off line o caricamento lento. Tra gli hosting di questo genere più utilizzati troviamo l’hosting Wordpress e affianco a lui tanti altri piani di hosting tra cui scegliere. Ognuno di questi hosting può adattarsi maggiormente ad un prodotto piuttosto che ad un altro è bene perciò che prima di fare l’acquisto abbia le idee chiare su come intendi personalizzare il tuo sito di modo che potrai acquistare il prodotto più idoneo.

Server dedicato

Al tempo stesso però potremmo aver bisogno di uno spazio superiore che non è possibile avere con nessun tipo di hosting condiviso. In questi casi allora ci si affida ai server dedicati. Ossia il provider mette a disposizione di un unico cliente un intero server per la creazione del proprio sito web. Vi diranno che avrete uno spazio illimitato, ma non è così ogni tipo di hosting anche il server dedicato ha dei parametri oltre i quali non può andare. Ovviamente avendo a disposizione un intero server sarà difficile che si utilizzi completamente ecco perché questo genere di servizi è indicato per chi ha grandi portali con un traffico non quantificabile di utenti, come una piattaforma per la prenotazione di una stanza di albergo o come una piattaforma per la prenotazione di un biglietto aereo. Va da sé che questo genere di piattaforme generano un traffico innumerevole che un hosting condiviso potrebbe non sopportare. Quando infatti un hosting condiviso non è in grado di reggere il traffico di un sito web non ne risente solamente il sito in questione ma anche i vari siti che sono appoggiati su quel determinato server andando ad avere quindi anche loro problemi di caricamento.

Cloud Hosting

In alternativa possiamo optare per un cloud hosting ossia trasferire l’intero sito sul cloud di un provider così da poter sfruttare la potenza di un server dedicato.

Quali servizi deve offrirci un ottimo hosting?

Le qualità che deve avere un hosting web sono innumerevoli e nei prossimi paragrafi vaglieremo tutti i servizi che non devono assolutamente mancare in un piano hosting. Un aiuto nella scelta del prodotto giusto può dartela sicuramente il web. All’interno del web hai la possibilità di leggere le recensioni degli altri utenti e scoprire perciò se un hosting è un hosting veloce e un hosting facile da utilizzare che sono due elementi essenziali se non siamo pratici nell’utilizzo e nella creazione di sito internet. Vediamo ora gli altri parametri che non devono mancare in un servizio hosting.

Certificati SSL

Il certificato SSL è facile da usare, si installano in pochi minuti e molto spesso quando acquistiamo un hosting si tratterà di spingere soltanto un semplice tasto. Al giorno d’oggi quasi tutti gli hosting condivisi lo forniscono gratuito ma potrebbe capitarvi di imbattervi in hosting che ve lo propongono a pagamento. Il certificato è necessario per ogni sito web, in quanto senza il certificato SSL i motori di ricerca come Google non riterranno il vostro sito sicuro di conseguenza lo andranno a penalizzare.

Spazio WEB

Il provider al quale vi state affidando per comprare il prodotto deve offrire servizi di hosting con sufficiente spazio web per ogni sito. Ovviamente lo spazio web utilizzato per un sito vetrina non potrà mai essere uguale a quello utilizzato per un sito ecommerce. È perciò necessario che analizzate il vostro sito e stabilite quanto spazio potrebbe occorrervi. Nel caso in cui vi occorrerà più spazio non è un problema la maggior parte dei provider mette a disposizione l’upgrade del piano acquistato. In questo modo potremmo evitare di imbatterci in problematiche di ogni genere.

Database MySQL

Altro prodotto che non può mancare è il database MySQL che al giorno d’oggi è tra i più utilizzati, pratici e sicuri da poter utilizzare per il proprio sito. È infatti un database dalla facile installazione che avviene insieme all’installazione dell’hosting in pochi click e che ci permette di collegare il nostro nome di dominio al nostro hosting e quindi al nostro database. È grazie al database che possiamo avere più o meno spazio a disposizione in questo modo i nostri dati saranno sempre al sicuro.

Vari sistemi operativi

Un hosting deve fornirci la possibilità di poter scegliere tra vari sistemi operativi. I vari sistemi operativi li troviamo all’interno dei pannelli di controllo e ci permettono di realizzare un sito in pochi minuti. All’interno del pannello di controllo possiamo trovare Joomla, Wordpress, Linux e molto altro. Noi possiamo scegliere quello che più si adatta alle nostre esigenze e installarlo durante la creazione del nostro sito. Questo ci permetterà di creare il sito in pochissimo tempo per finire poi con un sito perfettamente funzionante e professionale.

Assistenza al cliente

Un punto importantissimo e che in molti non considerano è l’assistenza al cliente. L’assistenza al cliente non può essere per fasce orarie o soltanto in alcuni giorni della settimana deve essere sempre presente e 24 ore su 24. Questo ci garantisce l’intervento tempestivo di personale in caso di problematiche sorte anche in giorni di festa o in piena notte. Un sito che va offline per qualsiasi motivo o riscontra problematiche di ogni genere perde moltissimo in termini di visibilità e posizionamento nella SERP. Quindi optate per provider che sono sempre pronti a fornire assistenza ai propri clienti.

Velocità di caricamento

Altro punto importante è la velocità di caricamento. Questa non deve mai mancare. Un sito deve girare benissimo non solo per i motori di ricerca ma anche e soprattutto per gli utenti. Un utente deve poter usufruire di una buona navigazione all’interno di un portale online. Un caricamento lento o scarso impedisce tutto questo e di conseguenza abbandonerà subito il sito e probabilmente non tornerà più.

Ora hai tutte le informazioni per poter acquistare il tuo hosting perfetto e realizzare un magnifico sito web.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium