/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 12 ottobre 2016, 09:00

Laigueglia, alle scuole G.B. Libero Badarò, il Vescovo Borghetti benedirà le nuove aule e incontrerà i ragazzi nell’ora di religione

L'evento è stato realizzato in diretta collaborazione con l’Ufficio per la Scuola (I.R.C.) e per la pastorale scolastica

Laigueglia, alle scuole G.B. Libero Badarò, il Vescovo Borghetti benedirà le nuove aule e incontrerà i ragazzi nell’ora di religione

Sua Eccellenza il Vescovo Guglielmo Borghetti ha accolto con gioia l’invito dell’Amministrazione Comunale di Laigueglia e dell'Istituto Comprensivo di Andora-Laigueglia di benedire le nuove aule della scuola media ed incontrare i ragazzi durante l’ora di religione.

L'evento è stato realizzato in diretta collaborazione con  l’Ufficio per la Scuola (I.R.C.) e per la pastorale scolastica. A Laigueglia infatti, da quest'anno si avvia anche la secondaria di primo grado (ex scuole medie). L’istituzione del nuovo corso di studi è un'importante progetto di innovazione ed implementazione dei servizi pubblici scolastici, sviluppato grazie all’Ufficio Scolastico Regionale e al Provveditorato di Savona, per consentire alle famiglie di Laigueglia di far proseguire il percorso scolastico dell’obbligo ai propri figli nel proprio territorio di appartenenza.

A Laigueglia infatti sono compresi nello stesso plesso, il micronido (9 mesi-3 anni), la scuola dell'infanzia (3-6 anni), la primaria (6-11 anni) ed oggi, la secondaria di primo grado (11-13), favorendo così la continuità educativa e didattica nello spirito di rendere maggiormente salda la Comunità attorno ai propri valori fondamentali, partendo dai Suoi Cittadini migliori, i ragazzi delle scuole.

L'Amministrazione di Laigueglia ha stanziato risorse economiche per progetti ad integrazione dell'offerta formativa scolastica tra cui il progetto di educazione alimentare per scuola primaria e secondaria di primo grado, attività motoria per tutti gli ordini di scuola, canto e recitazione per scuola dell’infanzia e primaria, valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali (menù scolastico in dialetto, incontri con esperti di cultura locale), progetto di informatica, teatro in inglese. Inoltre tutte le classi sono dotate di lavagne multimediali, oltre all'aula di informatica dotata di computer portatili, uno per alunno.

Il micronido, anche quest'anno, è già al completo di iscrizioni e questa è sicuramente la migliore garanzia per il futuro delle prossime classi.

Il Vescovo Borghetti presenzierà a Laigueglia nella seconda settimana di ottobre, ma gli alunni di tutto il plesso, con i rispettivi insegnanti di religione, sono già all’opera per accogliere al meglio l’illustre visitatore nella loro nuova scuola. Le materne si occuperanno dell'accoglienza di S.E. il Vescovo Borghetti all'ingresso, le primarie di allestire la sala mensa con cartelloni e disegni per condividere al meglio il tempo del pasto, e le medie incontreranno nell'ora di religione il Vescovo che, per l'occasione, salirà in cattedra a sicuro beneficio degli alunni laiguegliesi.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium