/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 10 aprile 2019, 11:48

Loano: la minoranza si mobilita compatta a sostegno di Piaggio Aerospace, LaerH e Bombardier

Presentata dalle liste LoaNoi e PD/Da sempre per Loano una richiesta di consiglio comunale urgente sul tema

Loano: la minoranza si mobilita compatta a sostegno di Piaggio Aerospace, LaerH e Bombardier

Un consiglio comunale urgente per affrontare le problematiche di Piaggio Aerospace, LaerH e Bombardier e per fare arrivare ai lavoratori delle tre aziende del Savonese il pieno e compatto sostegno da parte di tutta l’amministrazione comunale.

Questo è quanto chiedono i due gruppi LoaNoi – Lista Civica e PD/Da sempre per Loano con una lettera indirizzata al sindaco Luigi Pignocca e al presidente del consiglio comunale loanese Luigi Bocchio.

Nel testo della missiva si legge: “La vicenda Piaggio e Laer H, nonostante le rassicurazioni avute recentemente dall'incontro al Mise, si ripropone oggi in maniera violenta ed inaspettata e non può certamente passare inosservata all'attenzione del nostro Consiglio Comunale.

Richiamiamo l'attenzione di tutti affinché una Industria che sino ad ieri era considerata strategicamente una "Golden Power" per il Paese, non decada oggi, per bocca di un Ministro della Repubblica Italiana, ad una semplice produttrice di ferri.

La nostra Città, la nostra Provincia e la Regione Liguria non possono passivamente accettare un ulteriormente scempio occupazionale, così come non possiamo sopportare un nuovo declassamento industriale in un territorio che, già di suo, rimane compresso da un ridicolo sistema stradale, da una primitiva organizzazione ferroviaria, da un litorale continuamente devastato dai nuovi mutamenti climatici e da un turismo con lo sguardo sempre più rivolto altrove.

Egregio Signor Presidente, Egregio Signor Sindaco siamo pertanto a chiederVi la urgente convocazione di un Consiglio Comunale a sostegno della Piaggio, della Laer H e della Bombardier dove,, attraverso un condiviso ordine del giorno si prendano le distanze da superficiali dichiarazioni e si esprima il nostro totale ed unanime impegno alla soluzione della paradossale vicenda, non solo a difesa delle famiglie coinvolte ma anche per le inevitabili ricadute su tutto il tessuto economico”.

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium