/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 30 maggio 2019, 19:16

Lavori di dragaggio in porto a Savona, la lamentela di una cittadina: "Il pavimento e le finestre tremano, siamo preoccupati"

Diverse le segnalazioni inviate dai savonesi in comune, il quale ha provveduto a richiedere chiarimenti all'Autorità di Sistema Portuale

Lavori di dragaggio in porto a Savona, la lamentela di una cittadina: "Il pavimento e le finestre tremano, siamo preoccupati"

Stanno proseguendo da alcuni mesi i lavori del dragaggio del fondale davanti al Palacrociere di Savona in modo da adeguarlo a ricevere le future navi ammiraglie di Costa Crociere, ad iniziare dalla “Smeralda”, attesa a Savona per il battesimo ufficiale il 3 novembre 2019.

La preoccupazione dei residenti però ha fatto capolino a causa degli imponenti rumori provenienti dal porto e alcuni savonesi hanno scritto al comune (che non ha però nessuna competenza) e il dirigente settore lavori pubblici Marco Delfino e l'assessore Pietro Santi hanno chiesto chiarimenti in merito ai lavori all'Autorità di Sistema Portuale.

"Sono una cittadina residente nel centro storico, in Via Pia e sono seriamente angosciata a causa di quello che sta accadendo da qualche giorno mentre sono in corso i lavori di dragaggio al terminal. Il pavimento di casa mia vibra in maniera incredibile. Le finestre sfarfallano nonostante siano chiuse e si ha difficoltà a stare in casa dal rumore" spiega Martina Pesce, cittadina savonese.

"Mi domando in che situazione siano i residenti della zona della darsena e sono molto preoccupata in merito ai possibili danni strutturali causati dalle vibrazioni, ripeto, fortissime che si percepiscono".

"Sono molto preoccupata con riguardo ai possibili danni strutturali che potrebbe subire il mio appartamento e, di riflesso, mi preoccupa molto anche la sicurezza dell'intero stabile" conclude la cittadina savonese.

L’intervento prevede, oltre al dragaggio del fondale che aumenterà il pescaggio utile da 9 a 11 metri, anche il consolidamento delle fondazioni su cui poggia la banchina. 

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium