/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 luglio 2019, 13:30

Il cubano Marcelino Guerra Rosabal in visita diplomatica ad Albenga e Arnasco (FOTO e VIDEO)

Il Delegato ICAP (Istituto Cubano per l’Amicizia tra i Popoli) protagonista di un incontro con le istituzioni volto a proseguire il dialogo già intrapreso con Cuba sul fronte della Protezione Civile.

Il cubano Marcelino Guerra Rosabal in visita diplomatica ad Albenga e Arnasco (FOTO e VIDEO)

Sicuramente è stata una forte emozione, al limite della commozione, per il Delegato ICAP (Istituto Cubano per l’Amicizia tra i Popoli) Marcelino Guerra Rosabal, proveniente dalla provincia cubana di Granma, rivedere la sua Cuba proiettata in uno schermo ad Arnasco.

Da anni, infatti, l'Associazione di Amicizia Italia-Cuba ha un solido dialogo e una forte collaborazione con il Comune di Arnasco in molteplici progetti rivolti alla popolazione cubana. E ieri mattina il Delegato ICAP ha potuto osservare il documentario che fu girato quando Claudio Badoino e suo padre trasferirono a Bartolomé Masò l'arte, la tecnica e la cultura dei muretti a secco, oggi considerati patrimonio dell'umanità.

All'evento hanno presenziato Luciano Galizia (Presidente della Cooperativa Olivicola), l’ex sindaco Alfredino Galizia, Albertino Negro, presidente della Pro Loco Arnasco che tanto ha fatto a sostegno della “Festa Cubana” svoltasi la scorsa estate, e naturalmente lo stesso Claudio Badoino.

Stamattina, invece, Marcelino Guerra Rosabal è in visita ad Albenga, per un incontro con le istituzioni volto a proseguire il dialogo già intrapreso con Cuba sul fronte della Protezione Civile (leggi QUI).

Accompagnato da una nutrita delegazione del Circolo cerialese di Amicizia Italia-Cuba, Guerra Rosabal ha donato al sindaco Tomatis la bandiera cubana, la bandiera della Festa Nazionale del 26 luglio 1953 (simile al nostro 25 aprile) e le maraccas, tradizionale strumento musicale che caratterizza il sound cubano.

Accanto al sindaco, la consigliera Emanuela Guerra (per una singolare coincidenza è omonima dell'ospite Guerra Rosabal) ha donato al delegato ICAP alcuni libri sulla storia di Albenga. La consigliera Ilaria Calleri, con delega alla tutela e valorizzazione dei prodotti del territorio, ha invece descritto all'ospite una carrellata delle tipicità ed eccellenze ingaune.

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium