/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 07 marzo 2020, 10:10

Bergeggi, Arboscello: "Grazie agli operatori sanitari per il lavoro straordinario che svolgono"

Il primo cittadino di Bergeggi: "Ho potuto constatare personalmente impegno e dedizione"

Bergeggi, Arboscello: "Grazie agli operatori sanitari per il lavoro straordinario che svolgono"

Emergenza Coronavirus, commenta così Roberto Arboscello, sindaco di Bergeggi: “Un ringraziamento particolare agli operatori sanitari per il lavoro straordinario che stanno svolgendo. Forse non ce n'era bisogno ma in questi giorni difficili, per motivi famigliari, sono spesso stato presente all'Ospedale San Paolo e ho potuto constatare personalmente l'impegno e la dedizione con cui medici, personale infermieristico, sanitario e amministrativo stanno gestendo la situazione. A tutti loro va rivolto un ringraziamento per il grandissimo lavoro che stanno facendo. Una situazione certo difficile ma il sistema sta rispondendo bene.

Quello che dobbiamo fare ora è muoverci contemporaneamente su tre fronti: l’emergenza sanitaria, che è certamente prioritaria, la necessità di comunicare nel modo corretto trasferendo calma e tranquillità, srnza farsi prendere dal panico. Il terzo fronte: quello economico: commercianti e operatori del turismo sono i primi a subire l’impatto del virus.

Dobbiamo mantenere un grande equilibrio in queste settimane e provare a tenere insieme questi tre aspetti, dando priorità a quello sanitario. Questa situazione di difficoltà durerà probabilmente settimane e c'è bisogno di far sentire che tutta la comunità è vicina a medici e infermieri. Il nostro sistema sanitario è di qualità e lo sta dimostrando con gli ospedali che stanno rispondendo bene all’emergenza. Dobbiamo mantenere la calma e collaborare rispettando le indicazioni date.

Non è facile cambiare le nostre abitudini di vita ma dobbiamo farlo, per evitare l’aumento dei casi evitando che il sistema vada ancor più in sofferenza. Più collaboriamo, più mettiamo in condizione il sistema sanitario di gestire questa emergenza. Un ringraziamento anche ai tanti volontari delle pubbliche assistenze e ai miei colleghi farmacisti, che stanno affrontando la situazione con professionalità e impegno, al servizio dei cittadini".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium