/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 24 maggio 2020, 17:40

Quiliano, la biblioteca civica riaperta da una settimana a tempo di record: ecco tutte le procedure da seguire (VIDEO)

Il vicesindaco e assessore con delega alla biblioteca Nadia Ottonello ci ha illustrato tutte le norme adottate

Quiliano, la biblioteca civica riaperta da una settimana a tempo di record: ecco tutte le procedure da seguire (VIDEO)

Ha riaperto i battenti martedì scorso, a tempo di record, la prima probabilmente in provincia di Savona, la biblioteca civica A. Aonzo di Quiliano dopo lo stop forzato. dovuto all’emergenza Coronavirus.

Per garantire la sicurezza del personale e dell’utenza sono state adottate una serie di norme e procedure che disciplinano sia le modalità per l’accesso (obbligo di indossare mascherina e guanti dai sei anni, mantenimento della distanza interpersonale, permanenza nei locali per non più di 10/15 minuti), sia per il prestito e la restituzione dei volumi.

Per il prestito, che avverrà attraverso uno sportello appositamente aperto, si consiglia l’utilizzo del servizio “prestito veloce”, ritirando allo sportello il libro desiderato prenotandolo al numero 019 8878311 oppure tramite email: biblioteca@comune.quiliano.sv.it, oppure semplicemente indicando alla bibliotecaria allo sportello il titolo del volume scelto, sarà lei a prenderlo dagli scaffali.

Le disposizioni illustrate dal vicesindaco e assessore con delega alla biblioteca Nadia Ottonello:

Anche per la restituzione sono state adottate precauzioni finalizzate al contenimento della diffusione del virus; non sarà necessario entrare in Biblioteca: sarà collocata all’ingresso della sala consiliare una scatola dove poter lasciare il libro dopo aver segnalato il titolo alla bibliotecaria che procederà a confermare l’avvenuta restituzione (la firma alla restituzione è momentaneamente sospesa).

I libri restituiti verranno messi in isolamento preventivo per 10 giorni e, solo dopo aver igienizzato le copertine, verranno nuovamente resi disponibili. E’ richiesta inoltre agli utenti la massima collaborazione anche durante il periodo del prestito, adottando le seguenti norme igieniche: maneggiare i libri della biblioteca solo dopo avere pulito e disinfettato le mani, non bagnarsi le dita con la saliva per voltare le pagine, non tossire né starnutire sui libri.

Al momento è sospeso l’accesso alle postazioni multimediali, mentre resta disponibile il wifi free all’esterno della biblioteca. Il personale della biblioteca continuerà a garantire un servizio di consulenza e “assistenza alla lettura”.

Durante il periodo di chiusura la Biblioteca, che vanta ormai una esperienza cinquantennale, non si è fermata. Oltre a fornire numerosi consigli sui social, sono stati inseriti nuovi libri, riordinati i locali e aggiornato il regolamento sempre visibile.

Gli orari sono i consueti: martedì 9,00/12,00- 15,00/18,00, mercoledì 15,00/18,00, giovedì 9,00/12,00, venerdì 15,00/18,00 sabato 9,00/12,00.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium