/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 03 dicembre 2020, 09:23

Autunno nel frutteto e vigneto: come preparare le piante all'inverno

La filosofia di Biodea non è quella di intervenire all'insorgenza del problema ma bensì e quello di prevenirlo

Autunno nel frutteto e vigneto: come preparare le piante all'inverno

Nei precedenti articoli vi abbiamo descritto che cos'è il Distillato di Legno BioDea e della sua applicazione (i link li trovate a piè pagina); oggi vi vogliamo parlare di come è opportuno preparare le piante da frutto e i vigneti per il riposo invernale con l'impiego del Distillato di Legno BioDea.

La filosofia di Biodea non è quella di intervenire all'insorgenza del problema ma bensì e quello di prevenirlo. Se la pianta cresce sana e robusta è in grado di difendersi dalle aggressioni; se manteniamo il terreno sano questi sarà sempre più ricco di proprietà nutritive e di batteri e funghi utili per la crescita delle radici e l’assorbimento efficiente dei nutrienti.

Quando noi ci feriamo provvediamo immediatamente a disinfettarci e cosa stiamo facendo? Ci proteggiamo dall'attacco di virus e batteri. Quando noi raccogliamo dall'albero il frutto, che sia una pera, una mela, una fragola o un grappolo d'uva creiamo spesso un trauma o una ferita. Quando potiamo le piante, di qualsiasi essenza, creiamo una ferita. Come per l'uomo, è proprio tramite queste ferite che si insinuano le malattie che poi scopriamo durante la primavera / estate e che ci danneggiano i raccolti.

Per favorire la cicatrizzazione e per rendere l’ambiente inospitale all’inoculo di funghi e patogeni, che proprio nel periodo attuale si stabiliscono nel terreno e nella pianta per poi comparire in primavera, un OTTIMO prodotto è proprio il Distillato di Legno BioDea; caratterizzato da una elevata percentuale di polifenoli, tannini e da oltre 320 molecole organiche, estratte dalla linfa del legno, con azione sinergica e multifunzionale, è un potente antiossidante naturale.

Consigliamo, proprio per le proprietà del distillato come induttore di resistenza, di distribuirlo in modo costante fin dall’inizio del ciclo dalla potatura secca o verde in poi compreso post- raccolta per favorire la cicatrizzazione e rendere l’ambiente sfavorevole allo sviluppo e azione di agenti biotici patogeni. La dose consigliata per il trattamento fogliare è 300/350 ml ogni 100 litri di acqua, bagnando abbondantemente il fusto rami e alla base della pianta.

Venerdì 4 dicembre si terrà il 4° workshop con il titolo "L'impiego di prodotti bio-based Distillato di Legno e Biochar BioDea: valore nutraceutico delle produzioni ed usi oltre l'agricoltura. Ospiti d'onore: la presenza del Sen. Mino Taricco, Vice Presidente Commissione Dell'Agricoltura del Senato e l'on. Monica Ciaburro Segretatio della Commissione dell'Agricoltura della Camera, e Mario Braga Presidente Nazionale dell'ordine dei Periti Agrari e PA Laureati. Ecco i relatori:

Prof. Massimo del Budda - Università di Firenze

Prof. Antonio Tiezzi - Università della Tuscia

Dott.sa Elisabetta Bianchi - Università di Siena

Dr. Agr. Gianfrancesco Petroni, responsabile tecnico di Terni all’interno di Confagricoltura Umbria

Dott. Pier Luigi Rossi - Medico specialista in Scienza dell'Alimentazione e docente universitario

Dott. Saverio Barbagli - Riflessioni su ambiente ed ecologia

Per informazioni e iscrizioni al webinar vedi il link https://www.biodea.bio/partecipa-all-evento/

Ecco le esperienze di alcuni produttori che stanno utilizzando il Distillato di Legno BioDea.

Trattamento dell'oliveto- Az. Migliorini:

https://www.youtube.com/watch?v=Pa-HF8lTKW8&t=00s


Intervento post grandinata - AzAgr. F.lli Calevi

Altre esperienze le trovate sul ns. canale YouTube BioDea: https://www.youtube.com/channel/UCTj92TNau9TeHxJlEUaQBHg

Birdys srl distributore per Piemonte, Liguria, Lombardia, Valle d'Aosta. Per informazioni è possibile visitare il sito ufficiale www.biodea.bio o contattare Claudio Vit claudio.vit@birdys.eu

Vedi precedenti pubblicazioni:

Il "Distillato di Legno BioDea": scopriamo questo sconosciuto rivoluzionario

Orto: trapianto autunnale con il "Distillato di Legno BioDea". Un prodotto naturale, organico e biologico che rispetta l'ambiente

Orto: perché utilizzare il Biochar BioDea e Distillato di Legno BioDea per il trattamento del terreno?

Vigneto: come ridurre i trattamenti di rame e zolfo con l'uso del distillato di legno BioDea

Ip

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium