/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 03 dicembre 2020, 15:55

Villanova d'Albenga, in pensione il maresciallo dei carabinieri Giovanni Cerutti

L'Amministrazione Comunale di Villanova ha voluto tributargli una cerimonia di commiato, consegnandogli una targa di ringraziamento alla presenza di diversi esponenti dell'arma

Foto di Silvio Fasano

Foto di Silvio Fasano

Il maresciallo dei Carabinieri Giovanni Cerutti, comandante della stazione di Villanova d'Albenga, va in pensione.

L'Amministrazione Comunale di Villanova ha voluto tributargli una cerimonia di commiato, consegnandogli una targa di ringraziamento alla presenza dei suoi carabinieri, al suo Comandante di Compagnia tenente colonnello Massimo Ferrari, al tenente colonnello Geremia Lugibello, che fu suo capitano di compagnia durante il primo periodo a Villanova e al suo collega, ora in pensione, luogotenente Massimo Rufini, che a Villanova comandava la Stazione e Cerutti era il suo vice prima di sostituirlo.

Il maresciallo Cerutti, nativo di Cuneo, ha iniziato a prestare servizio a Villanova nel 2006 come vice di Rufini sino al 2010 quando prese lui il Comando. Nell'Arma ha prestato servizio per 37 anni. L'operazione che lui ricorda in particolare fu quella di aver scoperto nel 2012 un enorme piantagione di marijuana. Ora, una volta in pensione, andrà ad abitare ad Andora e coltiverà a sua grande passione: viaggiare in motocicletta, la sua passione.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium