/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 31 marzo 2021, 10:30

Lieto fine per la 69enne savonese "ultravulnerabile" e senza vaccino: il caso arriva in Regione, domani la vaccinazione

Con una lettera la figlia ha sottoposto la vicenda ai consiglieri regionali: la segnalazione è così giunta ad Asl 2 che ha inserito la donna nelle liste

Lieto fine per la 69enne savonese "ultravulnerabile" e senza vaccino: il caso arriva in Regione, domani la vaccinazione

Avrà un lieto fine la storia della signora 69enne di Savona affetta da diverse patologie e invalida al 100% che, nonostante rientrasse nella categoria degli "ultravulnerabili", non aveva ancora avuto, come altre decine di persone nella stessa situazione, alcun appuntamento per la somministrazione del vaccino anti Covid19 (leggi QUI).

A prendere a cuore la vicenda, portata all'attenzione dei consiglieri regionali dalla figlia con una lettera nella quale veniva spiegata la situazione, è stato il capogruppo di Linea Condivisa, Gianni Pastorino che ha segnalato all'Asl2 la situazione della donna capitata nel mezzo di quello che si potrebbe definire un "buco" normativo del piano vaccinale.

Tra una modifica e l'altra del piano vaccinale, le cui priorità sono cambiate sia per la mancata fornitura di dosi sia per volere del Governo centrale secondo cui il criterio dev'essere quello dell'età, a finire "nel mezzo" sono stati vulnerabili e anche ultravulnerabili. Specialmente chi, come il caso trattato, non rientra ancora nella fascia degli "over 70".

L'Azienda Sanitaria savonese ha così inserito la donna, viste e valutate le sue condizioni di salute, nelle liste di priorità, dentro alle quali stanno confluendo via via tutti gli ultravulnerabili della provincia.

Stamani la signora potrà così ricevere la sua dose di siero al PalaCrociere di Savona per sconfiggere, dal canto suo, la battaglia al Coronavirus.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium