/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 01 aprile 2021, 09:20

Albisola, partiti i lavori di demolizione dell'ex distributore di benzina di corso Ferrari: spazio ad un altro supermercato

Il punto vendita si aggiunge a quello già presente nell'ex deposito di Acts e non mancano i mugugni degli albisolesi. Sindaco: "Potevo dire di no continuando a lasciarlo in stato di abbandono?"

Albisola, partiti i lavori di demolizione dell'ex distributore di benzina di corso Ferrari: spazio ad un altro supermercato

Sono iniziati da un paio di giorni i lavori di demolizione e poi ricostruzione parziale dell'ex distributore di benzina sull'Aurelia in corso Ferrari ad Albisola Superiore.

Sorgerà un nuovo supermercato che va ad aggiungersi a quello già presente, di fronte, nell'ex deposito bus di Acts.

"C'è la volontà dell'azienda di arrivare velocemente ad aprire, il comune intanto ritorna a vedere riorganizzata una zona che era ferma da 30 anni, mi auguro che vadano avanti velocemente, siamo contenti per la riqualificazione di passati siti che da ormai da troppo tempo erano inattivi" spiega il sindaco di Albisola Maurizio Garbarini.

Intanto non mancano i primi mugugni dei cittadini, non contenti della presenza di un ulteriore punto vendita nel centro del paese, puntando anche il dito contro l'assenza dei parcheggi.

"Troppi si fanno paladini di protezione di qualcosa e ne hanno diritto, però devono capire che stiamo parlando di una buona notizia per Albisola, si era trattato di un interessamento concreto di un imprenditore che aveva avanzato richiesta di acquisto di un immobile di proprietà privata per la sua riqualificazione - prosegue il primo cittadino albisolese -  E' un paese da 38 mq, se qualcuno arriva e vuole aprire un altro supermercato avrà fatto i suoi sondaggi e l'economia la fanno girare le aperture. Potevo dire di no continuando a lasciarlo in stato di abbandono? Non erano pervenute altre offerte".

L’operazione comporterà come opere di urbanizzazione a vantaggio della città a cura e spese del soggetto attuatore: un marciapiede in fregio a corso Ferrari con aiuola piantumata con nuove alberature; marciapiede, aiuola e parcheggio su via Battisti lato Genova, di proprietà privata e gravata di uso pubblico; marciapiede, aiuole e sistemazioni stradali su via cesare Battisti e in fregio a corso Ferrari lato Savona; illuminazione pubblica su corso Ferrari e su via Cesare Battisti; marciapiede e raccordo centro storico su via Cesare Battisti angolo via Colombo.

E come opere considerate non di urbanizzazione, allacci alla rete del pubblico acquedotto e rete di distribuzione dell’energia elettrica (compresa cabina di trasformazione) del gas e delle telecomunicazioni. Oltre a nuovi posti di lavoro e nuova viabilità della zona tra Piazzale Marinetti e via Cesare Battisti.

I lavori dovrebbero concludersi entro l'estate.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium