/ Solidarietà

Solidarietà | 10 giugno 2021, 12:54

I vigili del fuoco piangono Canada, il cane eroe che ha salvato vite sotto le macerie

Aveva preso parte a numerosi interventi, tra i quali il crollo della Torre Piloti, il terremoto nel centro Italia, l'esplosione della palazzina ad Arnasco, la valanga di Rigopiano e il crollo del ponte Morandi

I vigili del fuoco piangono Canada, il cane eroe che ha salvato vite sotto le macerie

Addio a "Canada", il cane pompiere del Nucleo Cinofili Liguria. La nota diramata dai vigili del fuoco: "Nella giornata odierna purtroppo, è venuto mancare un altro nostro collega a '4 zampe'. Si tratta di 'Canada', uno dei nostri cani del Nucleo Cinofili Liguria. Era uno dei più anziani (aveva 14 anni), uno di quei cani che aveva esperienza da vendere". 

"Assieme al suo conduttore, il vigile del fuoco Mirko Gianuzzi, aveva partecipato a numerosi interventi di soccorso, tra i quali il crollo della Torre Piloti a Genova nel 2013, il terremoto nel centro Italia (Amatrice e Norcia), l'esplosione della palazzina ad Arnasco (2016) con il ritrovo della persona sotto le macerie, la valanga di Rigopiano (2017) e il crollo del ponte Morandi (2018). Era operativa dal 2010. 

"Canada non si è mai fatta da parte. Quando c'era da partire, saliva sul quel mezzo rosso e assieme a Mirko, andava dove c'era bisogno - si legge sempre nella nota - Siamo onorati di averti avuto come collega, il corpo dei vigili del fuoco si unisce al dolore, stando vicino al nostro collega". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium